Cronaca
lutto a cesano

Addio ad Amir, il giovane 18enne morto mentre giocava in oratorio

“Persone meravigliose, tutte – commenta chi lo conosceva –. Amir era un ragazzo solare, ci mancherà tanto”.

Addio ad Amir, il giovane 18enne morto mentre giocava in oratorio
Cronaca Cesano Boscone, 11 Gennaio 2022 ore 22:56

Addio ad Amir, il giovane 18enne morto mentre giocava in oratorio.

Addio ad Amir, il giovane 18enne morto mentre giocava in oratorio

CESANO BOSCONE - Si chiamava Amir Abou Aiana il 18enne di origini egiziane, viveva nel quartiere Lavagna con la famiglia. “Persone meravigliose, tutte – commenta chi lo conosceva –, molto uniti e bravissimi, generosi. Amir era un ragazzo solare, ci mancherà tanto”.

Il ricordo commosso

Ancora sotto choc gli amici che hanno visto il 18enne accasciarsi al suolo e perdere i sensi. Soffriva di una patologia cardiaca da quando aveva 8 anni: potrebbe essere stata la malattia a causare l’arresto cardiaco, ma saranno gli approfondimenti medici a chiarire ogni dettaglio della tragedia.

La vicinanza alla famiglia dai sindaci di Cesano Boscone e Corsico

Cordoglio a Cesano e a Corsico: i sindaci hanno espresso vicinanza alla famiglia e sgomento per la terribile perdita. “Un ragazzo così giovane che muore in condizioni così drammatiche, davanti a dei coetanei, durante un momento di gioco, ci sconvolge e ci interroga sul senso della vita – ha scritto il sindaco di Cesano Simone Negri –. Ci stringiamo alla famiglia in questo momento così terribile”.

La corsa in ospedale dopo l'intervento

La tragedia oggi pomeriggio, martedì 11 gennaio, all’oratorio San Giustino di via Cellini. Sul posto sono intervenute un’ambulanza, un’automedica e l’elicottero del 118.

Gli operatori hanno effettuato le manovre di primo intervento e hanno portato poi il 18enne all’ospedale Niguarda di Milano in codice rosso ma purtroppo non c'è stato nulla da fare.

Il ricordo da Toc toc

La redazione si unisce nel porgere le più sentite condoglianze alla famiglia e agli amici di Amir.