Giornale dei Navigli > Cronaca > Addio a Maria Laganà, la collaboratrice scolastica amata da alunni e famiglie
Cronaca Corsico -

Addio a Maria Laganà, la collaboratrice scolastica amata da alunni e famiglie

Triste epilogo, la signora era scomparsa ieri. Tanti i messaggi di cordoglio e vicinanza: "Grazie Maria per il tuo affetto".

Addio a Maria Laganà

Addio a Maria Laganà, la collaboratrice scolastica amata da alunni e famiglie.

Addio a Maria Laganà, la collaboratrice scolastica amata da alunni e famiglie

CORSICO – Purtroppo non ce l’ha fatta Maria Laganà, la collaboratrice scolastica di cui si erano perse le tracce ieri.

Con lei scompare un punto di riferimento per la nostra scuola

Forse un gesto volontario per la 60enne che aveva lasciato la macchina in zona via degli Alpini a Buccinasco ed era scomparsa, sollevando preoccupazione e una catena di solidarietà. Ora, le stesse persone che avevano provato a condividere l’appello per cercare di ritrovarla, si stringono in un grande abbraccio per i famigliari di Maria. Nessun dettaglio verrà dato nel nostro giornale sulla vicenda, per rispetto alla famiglia e agli amici che hanno perso “una persona stupenda, sempre disponibile, era un punto di riferimento per la nostra scuola”.

Grande cordoglio anche dai comuni del territorio

Maria lavorava come collaboratrice all’istituto Margherita Hack di Assago, dove la ricordano come una donna gentile e apprezzata da tutti gli alunni. Il cordoglio è stato espresso anche dal Comune di Assago: sindaco e Giunta si stringono al dolore di famiglia e amici per la terribile perdita. Messaggi di vicinanza anche da Corsico e Buccinasco: Maria era conosciuta sul territorio e “non la dimenticheremo. La sua vicenda deve insegnarci qualcosa, una riflessione, il pensiero di stare vicino a chi è in difficoltà. Grazie Maria per l’affetto che hai sempre avuto per i bambini e per noi genitori – scrive un papà –. Ci mancherai”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente