Giornale dei Navigli > Cronaca > Accoltellò il coinquilino durante una lite: arrestato 24enne
Cronaca Naviglio grande -

Accoltellò il coinquilino durante una lite: arrestato 24enne

Responsabile dell’accoltellamento avvenuto la sera del 26 maggio in via Varsavia.

Accoltellò coinquilino lite arrestato

Accoltellò il coinquilino durante una lite: arrestato 24enne.

Accoltellò il coinquilino durante una lite: arrestato 24enne

MILANO – Dovrà rispondere dell’accusa di tentato omicidio A.H.A.M., queste le iniziali del 24enne arrestato ieri sera dalla polizia. Il giovane, di origini egiziane, è il responsabile dell’accoltellamento avvenuto la sera del 26 maggio.

L’episodio lo scorso 26 maggio

In via Varsavia, a Milano, sul cavalcavia pedonale, due cittadini, entrambi egiziani, dopo aver litigato per futili motivi legati alla convivenza, sono passati dalle parole, minacce e insulti, alle vie di fatto. Poco prima di mezzanotte, la vittima, un giovane di 21 anni, è stato colpito più volte all’addome e al petto con un coltello e portato in codice rosso all’ospedale Policlinico, in condizioni gravissime. Ieri sera, i poliziotti del Commissariato Mecenate hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere per il 24enne, dopo un’intensa attività di indagine coordinata dal pm Stefano Ammendola.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente