Giornale dei Navigli > Cronaca > Accoltella alla gola il figlio per questioni di eredità, poi si costituisce
Cronaca Naviglio grande -

Accoltella alla gola il figlio per questioni di eredità, poi si costituisce

Ha portato e consegnato agli agenti anche il coltello utilizzato per ferire alla gola il figlio.

accoltella figlio

Accoltella alla gola il figlio per questioni di eredità, poi si costituisce.

Accoltella alla gola il figlio per questioni di eredità, poi si costituisce

MILANO – Dovrà rispondere dell’accusa di tentato omicidio l’uomo di 82 anni arrestato a Milano, responsabile di aver accoltellato alla gola il figlio di 53 anni.

Lesioni alla laringe

L’anziano avrebbe sferrato i fendenti in seguito a una lite violenta, scoppiata per disaccordi sul testamento. Il 53enne ha riportato lesioni alla faringe: è stato trasportato d’urgenza alla clinica Città Studi dove il personale medico lo ha sottoposto a un intervento.

L’anziano padre si è costituito

L’anziano si è costituito dopo poche ore al commissariato di polizia: ha portato e consegnato agli agenti anche il coltello utilizzato per ferire alla gola il figlio. Considerata l’età dell’anziano, il giudice ha disposto gli arresti domiciliari e il sequestro dei suoi fucili da caccia.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente