Zenzero in polvere contaminato da salmonella, richiamato

Prodotto a Renate, in provincia di Monza e Brianza.

Zenzero in polvere contaminato da salmonella, richiamato
Attualità 02 Settembre 2019 ore 17:17

Zenzero in polvere contaminato da salmonella, richiamato.

Zenzero in polvere contaminato da salmonella, richiamato

Rischio microbiologico per Salmonella. Questo il motivo che ha spinto il Ministero della Salute a diffondere un avviso di richiamo di un lotto di zenzero in polvere a marchio Lucrom.

Il lotto incriminato

zenzero in polvere contaminato

Il prodotto interessato è venduto n confezioni da circa 60grammi, con il numero di lotto L 2275 e scadenza minima del 31-12-21. Lo zenzero richiamato è stato prodotto in provincia di Monza e Brianza da LUCROM Snc di Silvia e Fabrizio Lucini, nello stabilimento di via Concordia n° 41 a Renate.

Non consumare il prodotto

A scopo cautelativo e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, raccomanda di non consumare il prodotto con il numero di lotto segnalato e restituirlo al punto vendita dove è stato acquistato.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste