Attualità
I RINCARI

Utenze, costi alle stelle: tra vie di fuga e strategie di risparmio

Ecco alcune strategie e trucchi per risparmiare in casa.

Utenze, costi alle stelle: tra vie di fuga e strategie di risparmio
Attualità Naviglio grande, 28 Marzo 2022 ore 14:10

Utenze, costi alle stelle: tra vie di fuga e strategie di risparmio.

Utenze, costi alle stelle: tra vie di fuga e strategie di risparmio

Chi, in Italia, non si è ancora accorto del vertiginoso picco dei costi delle utenze probabilmente non ha ancora ricevuto l'ultima bolletta di gas e luce. L'enorme rincaro è la dimostrazione dell’instabilità dei mercati a causa dei difficili rapporti dell'Europa con la Russia, principale fornitore di gas nella comunità europea. Dunque, tra aumenti della bolletta nelle case private e difficoltà per le aziende che usano quotidianamente il gas e la luce come forniture energetiche per le loro attività, ci si domanda quali siano le possibili strategie di risparmio. In questo articolo ne vedremo alcune, con un focus particolare sulle più facili e basilari vie di fuga dall'incubo della bolletta gas e luce 2022.

Rincaro del gas: l’intervento del governo

Il rincaro del gas sulle bollette è evidente a tutti, tanto che il Governo ha cominciato da subito a correre ai ripari: con un vertice sull'argomento, il Premier Draghi ha deciso di stanziare 4 miliardi per la risoluzione del problema. Per ogni famiglia italiana, il rincaro della bolletta del gas è salito a circa 1000 euro annui a famiglia. Ma il peggio non è forse per i privati, bensì per le piccole e medie imprese di ristorazione che si basano costantemente e largamente sul consumo di gas. Il rincaro potrebbe mettere in difficoltà anche la clientela, a causa di un probabilmente necessario aumento dei prezzi generale.

Ma di che numeri si parla? Per quanto riguarda il gas, solo nel primo trimestre 2022, si è assistito ad un aumento del 131% sulle utenze luce e del 94% sul gas. Tra le risorse alternative, cominciano a spuntare le prime idee per contrastare il terribile rincaro, tra cui un regime di cucina e consumi più controllato e stretto, insieme, per esempio, all'utilizzo del pellet come fonte di calore alternativa al gas.

Strategie e trucchi per risparmiare gas in casa: attenzione alla cucina

Per iniziare a risparmiare sul gas, è necessario partire dalla cucina della propria abitazione. In primis è importante seguire alcune piccole e semplici accortezze, capaci però di fare la differenza, insieme alla scelta, tra alcune valide opzioni, di una fornitura gas capace di adattarsi alle proprie necessità e ai propri bisogni quotidiani. Non si può non riconoscere che la base del consumo è pur sempre nel fornitore, dunque è bene partire con la consapevolezza di dover impiegare una fornitura gas e luce adeguata. Esistono poi una serie di suggerimenti utili che sarebbe bene seguire:

  • controllare che il gas sia sempre di colore blu intenso, a segnalare una buona combustione;
  • usare pentole e padelle di qualità senza dispersione del calore;
  • mantenere il coperchio sulle pentole che contengono cibi da lunga cottura, il che ci permetterà di risparmiare circa il 25% di tempo;
  • cominciare ad utilizzare la pentola a pressione, più veloce nella cottura, e risparmiare il più possibile sul calore sfruttando quello residuale della pentola dopo aver spento il gas.

In questo modo, la strada verso il risparmio sarà solo che in discesa.

Seguici sui nostri canali