Una petizione online per aprire la passerella ciclopedonale ad Assago

L'apertura della passerella ciclopedonale agevolerà l'accesso dei cittadini nelle aree MilanoFiori Nord e Sud, su tutti l'accesso alla linea Metropolitana.

Una petizione online per aprire la passerella ciclopedonale ad Assago
Attualità 22 Ottobre 2020 ore 17:12

Una petizione online per aprire la passerella ciclopedonale ad Assago.

Una petizione online per aprire la passerella ciclopedonale ad Assago

ASSAGO – Una petizione, su change.org, organizzata dal Comitato dei cittadini di via Bazzana che ha lanciato la richiesta diretta al Comune.

La petizione degli abitanti del quartiere

“A nome di tutti gli abitanti del nuovo quartiere di via Bazzana – si legge sulla petizione –, chiediamo che venga fatta luce sulle pratiche burocratiche in sospeso e sulle tempistiche necessarie alla loro evasione. L’apertura della passerella ciclopedonale agevolerà l’accesso dei cittadini ai servizi disponibili nelle aree MilanoFiori Nord e Sud, su tutti l’accesso alla linea Metropolitana per semplificare lo spostamento, e la vita, dei pendolari. La passerella – proseguono i cittadini – è stata completata dalle vie d’accesso e dall’attivazione degli impianti; gli altri attori coinvolti, l’impresa costruttrice La Valle Verde e Milano Serravalle, indicano nel sindaco e nella giunta comunale i responsabili dell’eterno procrastinarsi dell’apertura”.

La petizione ha già raccolto quasi 400 firme

I cittadini raccontano che hanno deciso di “vivere ad Assago anche per il valore funzionale della passerella di collegamento tra la Bazzana e MilanoFiori Nord: chiediamo di rispettare le promesse fatte dal suo predecessore alla posa della prima pietra e di procedere con più celerità all’evasione delle pratiche necessarie. Restiamo in attesa dell’apertura della passerella e di sue comunicazioni in merito ai progressi e alle tempistiche necessarie, che confidiamo, saranno brevissime”. La petizione ha già raccolto quasi 400 firme.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Nuova ordinanza Regione Lombardia. Nuova ordinanza Regione Lombardia. Autocertificazione Lombardia ottobre 2020

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste