Giornale dei Navigli > Attualità > Ufficio virtuale, cos’è e chi può trarne beneficio
Attualità Cronaca Provinciale -

Ufficio virtuale, cos’è e chi può trarne beneficio

Si chiama ufficio virtuale ma è una modello di business molto "concreto"

Ufficio virtuale

Si chiama ufficio virtuale ma è un modello di business molto “concreto”. È un servizio che si inserisce nel moderno, apprezzato e sempre più richiesto concetto di Smart Working. Questo concept professionale negli ultimi anni ha radicalmente cambiato il panorama del lavoro. La postazione fissa di un ufficio tradizionale sta lasciando sempre più il posto a una maggiore flessibilità di orari e luoghi di lavoro. Accanto ai coworking e agli uffici a noleggio, è nato anche l’ufficio virtuale.

Cos’è un ufficio virtuale

Un ufficio virtuale è una sede “reale” – spesso situata in un edificio prestigioso – in cui il professionista non è fisicamente presente. L’ufficio è però presidiato da personale di segreteria che gestisce tutte le comunicazioni aziendali, oltre che il centralino. Tra i servizi che di solito sono offerti: domiciliazione, linee telefoniche e fax personalizzate, gestione della corrispondenza.
La reception si occupa anche di accogliere clienti e ospiti, che possono usufruire della struttura, generalmente dotata di uffici e di sale riunioni affittabili a giornata, dotate di tutte le tecnologie più all’avanguardia per condurre presentazioni, effettuare videoconferenze o training.

I vantaggi per professionisti e aziende

Sicuramente un ufficio virtuale riesce a soddisfare le richieste di un numero sempre più alto di professionisti che lavorano da remoto. Avvocati, architetti, commercialisti, consulenti ecc. trovano in questo spazio un luogo di rappresentanza, dotato di tutte le attrezzature necessarie per organizzare riunioni importanti.
Ma anche le aziende di tutte le dimensioni possono beneficiarne. Questi spazi infatti sono la soluzione ideale per chi desidera rendere la propria azienda immediatamente visibile e operativa in diverse città italiane. Per le realtà più giovani, ad esempio, questo significa avere un aiuto concreto nella costruzione di una reputazione aziendale sul territorio.
Senza contare che avere un ufficio virtuale non pregiudica il fatto di essere presenti sul territorio. Si può scegliere di usarlo come unica e principale sede, oppure come sede secondaria, o anche solo come sede legale.

Come avere un ufficio virtuale

Executive Service offre uffici virtuali nelle principali città italiane, mettendo a disposizione un’ampia scelta di indirizzi prestigiosi. Il personale garantisce un’assistenza multilingue altamente qualificata e si occuperà della gestione personalizzata delle telefonate, della corrispondenza, dell’organizzazione di riunioni e appuntamenti, dell’accoglienza ospiti.
Il servizio viene personalizzato ad hoc, con elementi opzionali, in modo che ognuno si senta proprio come se avesse un ufficio personale.
Per avere maggiori informazioni, chiamare lo 02.467121 o il numero verde 800.938373.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente