Menu
Cerca
NEI QUARTIERI

Ufficio Mobile della polizia locale a Cesano: sportello e servizi in mezzo alle persone

Si tratta a tutti gli effetti di un vero e proprio ufficio itinerante che fornisce e riceve informazioni in modo diretto.

Ufficio Mobile della polizia locale a Cesano: sportello e servizi in mezzo alle persone
Attualità Cesano Boscone, 09 Giugno 2021 ore 11:13

Ufficio Mobile della polizia locale a Cesano: sportello e servizi in mezzo alle persone.

Ufficio Mobile della polizia locale a Cesano: sportello e servizi in mezzo alle persone

CESANO BOSCONE – Il Comune di Cesano Boscone è risultato vincitore di un Bando di Regione Lombardia per l’assegnazione di un cofinanziamento per il rinnovo e l’incremento del parco veicoli destinati alla polizia locale.

Un nuovo Ufficio Mobile

Il progetto (presentato dalla polizia locale) prevede l’acquisto di un nuovo Ufficio Mobile, da destinare ai servizi di controllo e presidio del territorio. Lo speciale veicolo è costituito da un mezzo furgonato completamente attrezzato, in grado di fornire tutti i servizi di una Centrale di Polizia, con il vantaggio ulteriore di muoverlo e dislocarlo dove necessario. Si tratta a tutti gli effetti di un vero e proprio ufficio itinerante, equivalente a un distaccamento di polizia locale, uno sportello informativo e di servizio all’utenza, che fornisce e riceve informazioni in modo diretto, ricercando nuove forme di collaborazione con i cittadini, al fine di svolgere in modo più proficuo i compiti istituzionali di controllo e salvaguardia della sicurezza pubblica.

"La presenza delle forze dell’ordine in ogni luogo"

“Con questo nuovo mezzo – afferma il vicesindaco Salvatore Gattuso – oltre a garantire più sicurezza ai cesanesi, infondiamo loro una maggiore rassicurazione attraverso la presenza delle forze dell’ordine in ogni luogo del territorio comunale. Inoltre, faciliterà l’accesso agli uffici per le incombenze di carattere amministrativo. Per esempio, i cittadini per interagire con il Comando potranno rivolgersi all’ufficio mobile, dove potranno consegnare le loro istanze e fare le loro segnalazioni senza doversi recare necessariamente presso gli uffici della sede centrale”.

"Un forte segnale di presenza delle istituzioni in tutti i quartieri della città”

A esprimere soddisfazione è anche il comandante del Corpo di polizia locale di Cesano Armando Clemente: “Con l’acquisto di questo nuovo mezzo arricchiamo e miglioriamo il nostro presidio su strada, che resta la migliore azione di deterrenza nei confronti di quei comportamenti che turbano la pacifica convivenza della collettività. Uno strumento fondamentale per dare un forte segnale di presenza delle istituzioni in tutti i quartieri della città”.

Il veicolo, equipaggiato di impianto radio, sarà acquistato grazie al finanziamento regionale pari a  20mila euro, su una spesa complessiva che ammonta a 48.641,40 euro.