Truffe sul Web | Non aprite e-mail che promettono la vendita del vaccino Covid-19

Si va da un vaccino venduto dai 250 ai 300 dollari a dose fino a 10 dollari a dose per l’idrossiclorochina, rimedio propagandato del presidente uscente Donald Trump.

Attualità 15 Dicembre 2020 ore 18:14

Truffe sul Web | Non aprite e-mail che promettono la vendita del vaccino Covid-19.

Truffe sul Web | Non aprite e-mail che promettono la vendita del vaccino Covid-19

Se il 2020 sul Web è stato caratterizzato da milioni di email spam al giorno a tema coronavirus, falsi messaggi provenienti da enti di governo a pubblicità ingannevoli di dispositivi di protezione individuale, nel 2021 le truffe a sfondo vaccini saranno le vere protagoniste.


False e-mail sul vaccino contro il Covid-19

E’ quanto rivela una ricerca di “Check point software technologies”, fornitore di soluzioni di cybersecurity che spiega come i criminali informatici stiano sfruttando la parola vaccino come esca per le campagne di phishing.

Tante infatti le email che inducono gli utenti a cliccare per ottenere maggiori informazioni, installando però di nascosto software in grado di rubare dati personali.

E nelle prossime settimane questo tipo di attacchi si intensificherà, tant’è che Europol, l’Agenzia europea per la lotta al crimine, ha emesso una specifica notifica di allarme preventivo.

Dosi acquistabili nel Dark Web in bitcoin

Non è tutto, ciò che spaventa di più è che è stato intercettato un flusso di messaggi anche nel Dark web (il web sommerso che sfugge ai motori di ricerca e anche i controlli), che pubblicizzano la possibilità di acquistare sottobanco vaccini o rimedi per il coronavirus chiedendo pagamenti in Bitcoin, riducendo così la possibilità di essere rintracciati.

I prezzi dei vaccini truffa

E così si va da un vaccino venduto dai 250 ai 300 dollari a dose (ma il fornitore comunica che sono necessarie ben 14 dosi affinché sia efficace mettendo un po’ in dubbio l’autenticità di questo prodotto) fino a 10 dollari a dose per l’idrossiclorochina, rimedio propagandato del presidente statunitense uscente Donald Trump in contraddizione con i consigli dei suoi stessi funzionari della sanità pubblica.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!