Anche a Trezzano riaprono gli orti comunali a giorni alterni

"Eseguiremo controlli perché teniamo alla salute degli ortisti, delle loro famiglie e dei trezzanesi”.

Anche a Trezzano riaprono gli orti comunali a giorni alterni
Attualità 22 Aprile 2020 ore 10:16

Anche a Trezzano riaprono gli orti comunali a giorni alterni.

Anche a Trezzano riaprono gli orti comunali a giorni alterni

TREZZANO SUL NAVIGLIO – Da oggi, mercoledì 22 aprile, è consentita l’apertura degli orti comunali (via Mincio e Alzaia Naviglio Grande).

Precise regole per la fruizione fino al 3 maggio

Alla luce delle precisazioni del Governo in materia di svolgimento delle attività lavorative sulle superfici agricole anche di piccole dimensioni  come gli orti urbani adibiti alle produzioni di autoconsumo, il sindaco Fabio Bottero ha firmato l’ordinanza n. 18/2020, disponendo precise regole per la fruizione fino al 3 maggio. L’ingresso sarà consentito ai soli conduttori e a giorni alterni: nei giorni pari i titolari di un orto con numero pari; nei giorni dispari i titolari di un orto con numero dispari. Obbligatorio indossare guanti monouso e mascherine per tutta la permanenza all’interno dell’area.

Bottero: “Confido nel senso di responsabilità”

Vietato l’accesso in altri spazi comuni (come la casetta del Comitato orti). “Come annunciato nei giorni scorsi – dichiara il sindaco Fabio Bottero – riapriamo gli orti, organizzando gli ingressi in modo da tale da evitare assembramenti: abbiamo accolto, come ha fatto lo stesso Governo, le sollecitazioni degli ortisti ma ricordiamo a tutti che resta necessario e obbligatorio rispettare le distanze, indossare mascherine e guanti e recarsi al proprio orto solo nei giorni stabiliti. Invito gli ortisti a rispettare rigorosamente le norme a tutela della loro salute e della salute di tutti: confido nel loro senso di responsabilità. Eseguiremo controlli perché teniamo alla salute degli ortisti, delle loro famiglie e dei trezzanesi”. Ai trasgressori sarà revocato il contratto di concessione dell’orto comunale. Gli stessi saranno puniti secondo le norme in vigore.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste