Attualità
Ritorno alla BIT Milano

Trezzano alla Borsa Internazionale del Turismo: "Promuoviamo il nostro territorio"

“Partecipiamo con entusiasmo alla BIT – spiega il sindaco Fabio Bottero – perché crediamo nelle potenzialità del nostro territorio e desideriamo promuoverlo insieme alle nostre associazioni e alle nostre imprese.

Trezzano alla Borsa Internazionale del Turismo: "Promuoviamo il nostro territorio"
Attualità Trezzano, 30 Aprile 2021 ore 13:28

Trezzano alla Borsa Internazionale del Turismo: "Promuoviamo il nostro territorio".

Trezzano alla Borsa Internazionale del Turismo: "Promuoviamo il nostro territorio"

TREZZANO SUL NAVIGLIO – Un’occasione di incontro virtuale per gli operatori del settore e per i viaggiatori. Il Comune di Trezzano sul Naviglio sarà presente a BIT Milano, la Borsa internazionale del Turismo, quest’anno per la prima volta in forma digitale dal 9 al 14 maggio 2021 per non rinunciare all’appuntamento dedicato al mondo del viaggio.

Il sindaco Bottero: Partecipiamo per valorizzare il nostro territorio

“Partecipiamo con entusiasmo alla BIT – spiega il sindaco Fabio Bottero – perché crediamo nelle potenzialità del nostro territorio e desideriamo promuoverlo insieme alle nostre associazioni e alle nostre imprese. Da valorizzare le tante iniziative che abbiamo continuato a portare avanti nonostante l’emergenza sanitaria, così come il nostro patrimonio naturale e artistico, dal Naviglio Grande al Parco del Centenario fino alle nostre chiese e corti storiche da scoprire così come gli itinerari dei Castelli dell’antico Ducato di Milano che vedono anche il nostro Comune tra i protagonisti”.

Il commento dell'assessore De Filippi

“Torniamo alla BIT dopo il successo della nostra partecipazione del 2019 – aggiunge Cristina De Filippi – in cui abbiamo presentato, per citare qualche esempio, eventi come il Treciano Medioevo Festival e gli altri appuntamenti dell’Autunno Trezzanese organizzati insieme alla Pro Loco, ma anche l’Urban Giants Festival, promosso con l’associazione We Run The Streets, che attira ogni anno street artist da tutto il mondo. Manifestazioni di ampio respiro che vogliamo far conoscere e soprattutto speriamo di poter al più presto replicare tornando alla socialità e attirando anche turisti e visitatori”.

Un ruolo primario delle destinazioni italiane nella Bit Digital Edition

Tra gli oltre 1300 espositori di Bit Digital Edition spiccano le destinazioni italiane: tutte le ricerche di mercato confermano che tornare a fare una vacanza o un viaggio è una delle primissime spese che (almeno chi ne ha la possibilità) si è pronti a fare di nuovo non appena la situazione lo consentirà.

De Filippi: "Possiamo offrire molto soprattutto al turismo di prossimità"

Tante le proposte anche in Lombardia, con i rifugi, il trekking sulle Alpi, la scoperta dei prodotti tipici: “Non possiamo né vogliamo competere con le località turistiche – conclude l’assessore De Filippi – ma crediamo di poter offrire molto soprattutto al turismo di prossimità: la città di Milano è un polo molto attrattivo e spesso si tende a sottovalutare le proposte di qualità dei territori come il nostro che invece stanno crescendo dal punto di vista culturale e ambientale”.