Giornale dei Navigli > Attualità > Trapianto al piccolo Gabry effettuato, ora si aspetta l’esito
Attualità Naviglio grande -

Trapianto al piccolo Gabry effettuato, ora si aspetta l’esito

Mesi di appelli, ricerche e una catena di solidarietà per aiutare il piccolo Gabry: finalmente il giorno tanto atteso è arrivato.

Trapianto al piccolo Gabry

Trapianto al piccolo Gabry effettuato, ora si aspetta l’esito.

Trapianto al piccolo Gabry effettuato, ora si aspetta l’esito

MILANO – “Una nuova nascita. Abbiamo aspettato tanto questo giorno e finalmente con immensa gioia possiamo dirvi che è arrivato. Gabry ha ricevuto il suo dono”. Lo annunciano sulla pagina Facebook Gabry Little Hero i genitori di Gabriele, il bimbo affetto da Anemia sideroblastica con immunodeficienza delle cellule B.

La difficoltà di trovare un donatore compatibile

La famiglia aveva provato in tutti i modi a trovare un donatore compatibile con il piccolo, con la speranza di trovare l’unica persona tra 100mila in grado di donare le cellule staminali emopoietiche. Mesi di appelli, ricerche e una catena di solidarietà per aiutare il piccolo Gabry: finalmente il giorno tanto atteso è arrivato.

Trapianto al piccolo Gabry

Le parole dei genitori

“Un momento forte, reso ancor più carico di emozione dall’incitamento delle mamme degli altri ospiti e dallo stesso staff medico che ha guidato con professionalità e viva partecipazione tutte le fasi dell’infusione”, raccontano i genitori. “Non è ancora il momento di esultare – aggiungono – come ormai ben saprete passeranno diversi giorni per capire se c’è stato attecchimento o meno. Ancor più lunghi saranno i tempi per uscire dalle camere sterili”.

LEGGI ANCHE:

Il piccolo Gabry cerca un donatore di midollo per continuare a vivere

Grazie all’angelo in terra che ha dato la speranza al piccolo Gabriele

Insomma, ci vorrà ancora qualche giorno per capire se tutto è andato per il meglio, ma i genitori ci tengono a “ringraziare l’angelo qui in terra che ha deciso di essere quell’1 su 100.000 che potrà dare una seconda speranza di vita a Gabriele”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente