Topi e degrado in via 2 Giugno, Serve un intervento urgente

Appello degli abitanti e dal sindaco Pruiti che scrive ad Aler.

Topi e degrado in via 2 Giugno, Serve un intervento urgente
Attualità 29 Agosto 2018 ore 14:42

Topi e degrado in via 2 Giugno, Serve un intervento urgente.

Topi e degrado in via 2 Giugno, Serve un intervento urgente

BUCCINASCO – “Una situazione insostenibile, bisogna intervenire subito”. L’appello lo lanciano gli abitanti di via 2 Giugno e a loro si unisce il sindaco Rino Pruiti che ha “nuovamente inviato una lettera ad Aler per chiedere un intervento urgente – spiega Pruiti –. Non possiamo permettere che sul nostro territorio alcuni cittadini siano costretti a vivere in stato di degrado”.

La lettera a Aler

Lo stato di degrado a cui fa riferimento il sindaco, è quello in cui versano i palazzoni gestiti da Aler. “Nella facciata i ferri della struttura portante sono scoperti e arrugginiti, ci sono infiltrazioni e crepe lungo i muri che fanno penetrare l’acqua all’interno degli androni e persino delle scale”, elenca le criticità il Comune, ricordando le condizioni drammatiche in cui gli inquilini si sono ritrovati quando, nelle scorse settimane, il territorio è stato colpito da veri e propri nubifragi, con abbondanti precipitazioni e raffiche di vento.

Topi fino agli appartamenti

Ma non è tutto: gli abitanti hanno sollevato anche il problema topi, che vagano per il cortile e si spingono fin sopra le finestre degli appartamenti. “Aler faccia il proprio dovere – insiste Pruiti –. Basta con i proclami elettorali, come ha fatto qualche candidato in tempo di elezioni regionali. Sono venuti a fare inutili promesse elettorali: qui non si è visto nessuno e i cittadini non ottengono risposte. Cambierà anche il sistema di assegnazione degli alloggi che sarà in carico direttamente ad Aler, in quanto proprietaria degli immobili. Le gestirà meglio della manutenzione degli stabili?”.

FG

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste