Attualità
L'annuncio

Riqualificazione energetica del quartiere Aler al Tessera: via libera al progetto

I lavori inizieranno entro fine anno ha assicurato Mario Angelo Sala, presidente di Aler.

Riqualificazione energetica del quartiere Aler al Tessera: via libera al progetto
Attualità Cesano Boscone, 03 Marzo 2022 ore 11:21

Riqualificazione energetica del quartiere Aler al Tessera: via libera al progetto. I lavori inizieranno entro fine anno ha assicurato Mario Angelo Sala, presidente di Aler.

Riqualificazione energetica del quartiere Aler al Tessera: via libera al progetto

CESANO BOSCONE - Passi in avanti per gli inquilini dei circa 900 alloggi Aler del quartiere Tessera di Cesano Boscone. Mario Angelo Sala, presidente dell’azienda milanese che gestisce le case popolari, ha infatti risposto positivamente alla richiesta del sindaco Simone Negri che a gennaio aveva chiesto garanzie sulle tempistiche relative alla riqualificazione energetica degli stabili del quartiere cesanese, approfittando delle opportunità offerte dall’ecobonus 110%, in vigore per i condomini pubblici e privati fino al 31 dicembre del 2023.

Le rassicurazione di Mario Angelo Sala, presidente di Aler

Sala, in una lettera indirizzata al primo cittadino, ha affermato che “dopo la verifica tecnica, economica e giuridica, entro la fine di marzo verrà dichiarata la pubblica utilità degli interventi. Si procederà poi alla verifica e alla validazione del Progetto di fattibilità ed entro maggio sarà indetta la gara per l’assegnazione dei lavori. L’inizio delle opere - ha concluso il presidente - è previsto per la fine del 2022 e dovranno concludersi entro fine 2023”.

Il commento del sindaco Negri

“Finalmente un riscontro – commenta soddisfatto il sindaco Negri –. Si tratta di un altro passo decisivo per la riqualificazione di un quartiere che grazie anche ad altri interventi strategici programmati dall'amministrazione comunale, su tutti la realizzazione del Civic Center di via Gobetti, ci permetterà di rigenerare e di riconnettere alla città una porzione importante di Cesano. Non conosciamo ancora i dettagli tecnici dell’operazione". spiega Negri.

"Ci tengo a sottolineare che oltre al maggior benessere degli abitanti e alla vivibilità del quartiere, saranno tagliate drasticamente le emissioni inquinanti, i costi energetici, con grandi benefici per l’ambiente e il clima, e ne godrà anche il portafoglio dei cittadini. Questa è una battaglia - conclude il primo cittadino - che stiamo conducendo con tutto il consiglio comunale e il comitato di quartiere che proprio pochi giorni fa ha scritto all’Aler per avere informazioni. Continueremo a seguire con attenzione il percorso anche nelle prossime settimane: vogliamo vedere partire il cantiere”.