Ripartenza post Covid 19: le opportunità del nuovo anno

Le opportunità nell’anno post Covid saranno parecchie seppur del tutto nuove per molti.

Ripartenza post Covid 19: le opportunità del nuovo anno
Attualità 23 Dicembre 2020 ore 16:06

Ripartenza post Covid 19: le opportunità del nuovo anno.

Ripartenza post Covid 19: le opportunità del nuovo anno

Il 2020 è stato un anno complicato per tutti, segnato dalla pandemia di Covid 19 che ancora non siamo riusciti a superare. C’è però chi ha dovuto affrontare delle difficoltà maggiori nell’ultimo periodo, perché sono diversi gli italiani che hanno perso il lavoro e che adesso si trovano nella condizione di doversi reinventare. Trovare un nuovo impiego ora come ora di certo non è semplice, soprattutto per quelle persone che fino a poco tempo fa potevano contare su un posto di lavoro cui hanno dedicato gran parte della loro vita. Non bisogna però demordere e vale piuttosto la pena chiedersi come reinventarsi a 45 anni o più, perché le opportunità nell’anno post Covid saranno parecchie seppur del tutto nuove per molti.

Sarà difficile trovare un impiego identico a quello di prima, nei prossimi anni, perché sono cambiate moltissime cose nell’era della digitalizzazione. Stanno però nascendo nuove opportunità e basta essere flessibili per avere la possibilità di accedere ad un mondo del lavoro che sicuramente è cambiato.

Quali saranno le figure professionali più richieste nel 2021

Nel 2021 dunque saranno diverse le figure professionali che continueranno ad essere particolarmente richieste nel mondo del lavoro. I tempi sono cambiati e stiamo attraversando un periodo di crisi, ma mentre alcuni settori incontreranno difficoltà nella fase della ripartenza, altri conosceranno un boom significativo.

Tra le figure più richieste nel 2021 troveremo senz’altro quelle legate all’ambito sanitario: non sono il medico e l’infermiere ma anche la segretaria di studio medico ed odontoiatrico. Non sarà dunque strettamente necessario avere una laurea in medicina: in alcuni casi sarà sufficiente seguire un corso formativo specifico.

Anche il settore dei trasporti e della logistica continuerà a crescere nel 2021 e sarà sempre più collegato al mondo degli e-commerce. Gli shop online hanno conosciuto un vero e proprio boom già nel 2020 e sembra che la loro crescita sia ormai inarrestabile. Serviranno dunque figure professionali in grado di gestire gli ordini, offrire un servizio clienti all’altezza, pianificare tutte le attività legate alla logistica e via dicendo.

Parallelamente, continueranno ad essere richieste figure come quelle dell’assistente all’infanzia e dell’assistente alla persona. Sia i bambini che gli anziani infatti stanno risentendo moltissimo della crisi sanitaria e delle restrizioni dovute al Covid e gli asili così come le RSA necessitano di personale oggi più che mai.

Lavorare nell’ambito della ristorazione: come sarà nel 2021

Nella fase della ripartenza, potrebbero essere necessarie anche figure nuove nell’ambito della ristorazione perché nell’ultimo anno moltissimi ristoranti sono entrati in crisi e si sono visti costretti a lasciare a casa il personale. Quando la situazione migliorerà, queste attività riprenderanno a lavorare a pieno regime ma dovranno fare i conti con la necessità di nuove figure. Ecco che allora chi ha sempre sognato di diventare chef potrebbe trovare nuove occasioni per avere successo in questo ambito, abbandonato nel corso del 2020 da moltissime persone.

Le cose continueranno a cambiare ed evolversi: l’importante è non scoraggiarsi perché non è mai troppo tardi per reinventarsi e trovare l’impiego che si è sempre sognato.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste