Un grande albero, panchine, giochi: al via il restyling di piazza Papa Giovanni XXIII

"Attraverso il percorso partecipativo abbiamo condiviso con i proponenti quale volto dare alla nuova piazza".

Un grande albero, panchine, giochi: al via il restyling di piazza Papa Giovanni XXIII
Attualità 31 Luglio 2019 ore 11:55

Un grande albero, panchine, giochi: al via il restyling di piazza Papa Giovanni XXIII.

Un grande albero, panchine, giochi: al via il restyling di piazza Papa Giovanni XXIII

CESANO BOSCONE – Sono stati i cittadini a scegliere il progetto con i 200mila euro messi a disposizione dal Bilancio Partecipativo, l’iniziativa che ha coinvolto abitanti e commercianti con l’obiettivo di scegliere come destinare i soldi tornati alle casse comunali grazie a un ricalcolo dei mutui. Dopo aver preso parte agli incontri, aver condiviso idee e suggerimenti, la fase della votazione ha proclamato vincitore il progetto “Strada facendo”, ovvero la riqualificazione di piazza Giovanni XIII che inizia oggi.

3 foto Sfoglia la gallery

Una Cesano policentrica

“Si tratta di un progetto a cui teniamo molto – commenta il sindaco Simone Negri – e che era già nel programma elettorale dello scorso quinquennio. La fontana, ferma da tempo, è un elemento che richiama degrado. Attraverso il percorso partecipativo abbiamo condiviso con i proponenti, in massima parte abitanti della zona, quale volto dare alla nuova piazza e sono soddisfatto del risultato. Comincia a prendere forma – conclude il sindaco – quell’idea della Cesano policentrica su cui intendiamo impegnarci nei prossimi anni”.

Il progetto e le fasi realizzative

Ed ecco il progetto che darà nuova vita all’area: la fontana in piazza Papa Giovanni XXIII verrà sostituita con un grande albero attrezzato alla base con panchine circolari, nuovi giochi e arredo urbano. “La prima fase prevede la cantierizzazione dell’area e la demolizione della fontana – spiegano dal Comune –. Dopo il 19 agosto, l’impresa proseguirà con gli interventi relativi alla sistemazione della pavimentazione di tutta l’area e con la realizzazione delle aree gioco e l’installazione dei  vari elementi di arredo (come le sedute e i giochi) indicati dal progetto. “Il cantiere che si apre – commenta l’assessore alla Manutenzione urbana e del territorio Marco Pozza – è solo il primo lotto di una progettazione più vasta che coinvolgerà anche l’anfiteatro di via Acacie.

“Una tappa importante”

È sempre una soddisfazione vedere l’avvio di un nuovo cantiere a Cesano: significa che si sta compiendo il lavoro di riqualificazione e di ammodernamento di una parte del territorio. In questo caso – prosegue l’assessore – il legame con il bilancio partecipativo darà ancora più soddisfazione ai cittadini nel vedere realizzate le loro scelte”. Secondo Pozza, “la conversione di zone del paese da luoghi di mero passaggio in spazi di aggregazione – conclude Pozza – è una tappa importante, che guarda non solo verso un nuovo modo di vivere la città, ma anche a una maggior attenzione al verde, con la piantumazione di un nuovo grande albero al centro della piazza, e alla Smart city, con le panchine tecnologiche”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste