Attualità
VERO TREND?

Quando pensi di essere l’unico a non aver ancora provato la cannabis legale

Abbiamo fatto una rapida inchiesta e siamo pronti a raccontare passo dopo passo come agire in sicurezza e legalmente.

Quando pensi di essere l’unico a non aver ancora provato la cannabis legale
Attualità Naviglio grande, 28 Aprile 2022 ore 11:34

Tra guerra e pandemia c’è una notizia che negli ultimi giorni ci ha fortemente incuriosito; in Italia il consumo della cannabis light è decollato e utilizzarla è ormai una piacevole consuetudine quotidiana tra uomini e donne; oltre alla crescita esponenziale degli acquisti sorprende il profilo del cliente: totalmente trasversale, giovani e meno giovani, operai, professionisti, artisti e universitari. A volte ti sale il dubbio di essere rimasto l’unico a non averla provata…

Il profilo dell'utilizzatore

C’è chi sceglie la marijuana legale per uso terapeutico, chi per rilassarsi e combattere lo stress; molti hanno scoperto le proprietà dei derivati da CBD per riposare meglio. Per altri resta sempre il piacere della convivialità e la ricerca del sano divertimento. La maggior parte preferisce acquistare il prodotto via internet, su siti affidabili che garantiscono consegne rapide e anonime sia nelle grandi città che nel più remoto paesino in provincia.

Come recuperarla

Se ti senti uno tra i pochi che ancora non ha acquistato una ”cannetta” in rete abbiamo fatto una rapida inchiesta e siamo pronti a raccontarti passo dopo passo come agire in sicurezza e legalmente per soddisfare la tua curiosità. Il primo gesto da compiere è quello di collegarsi a un sito affidabile dove si è certi di acquistare un prodotto di qualità. Justmary, uno tra i primi e più importanti delivery di cannabis light in Italia, seleziona minuziosamente le sue infiorescenze per un’esperienza senza paragoni. Scegliamolo e con un clic si apre un mondo di prodotti, ognuno con la sua dettagliata descrizione.

La consegna

Scelto e ordinato quello che fa per noi, entra in gioco la nostra posizione; se viviamo in una città in cui il delivery è attivo, già in serata un fattorino ci consegnerà l’ordine; se viviamo altrove saremo bravi a gestire ancora 24 ore di “tensione” nell’attesa che il corriere espresso ci consegni a casa il pacco rigorosamente anonimo. Nata nel 2018 da un’idea di Matteo Moretti founder e CEO dell’azienda, Justmary è diventata in poco tempo il primo e più importante delivery italiano di cannabis light, popper, olio cbd , marijuana legale e diversi derivati dal CBD anche per uso veterinario e cosmetico.

I numeri

I numeri parlano chiaro e JustMary, con prodotti di alta qualità e un'impeccabile servizio di consegna è tuttora il porto sicuro per decine di migliaia di consumatori di cannabis legale in Italia. L’azienda è passata da 200mila a più di un milione di euro di fatturato annui. Dall’olio alle infiorescenze, passando per tisane rilassanti e vaporizzatori, JustMary consegna in tutta la penisola in modalità anonima e gratuita. Cime ricche di CBD a basso costo, profumi e sapori intensi, un mix di relax e offerte sempre vincenti. Ora sapete tutto e vi resta solo il piacere di una nuoiva esperienza….di gusto!