Attualità
viabilità su piazza Libertà

Pista ciclabile troppo pericolosa: "Ciclisti rischiano di essere investiti"

Lo denuncia la consigliera della lista civica Caterina Romanello che ha anche girato un video. La replica del sindaco Pruiti “Nei prossimi giorni è già in programma la revisione della segnaletica sulla piazza".

Attualità Buccinasco, 16 Settembre 2021 ore 10:14

Pista ciclabile troppo pericolosa: "Ciclisti rischiano di essere investiti".

Pista ciclabile troppo pericolosa: "Ciclisti rischiano di essere investiti"

BUCCINASCO – “Sono almeno due anni che inoltriamo le segnalazioni al Comune, agli uffici dei lavori pubblici e alla polizia locale. Niente si è mosso e la situazione è ancora pericolosa”.

Il video della consigliera Romanello


La denuncia arriva dalla consigliera della lista civica Caterina Romanello che ha girato un video per segnalare “la situazione di pericolo che ogni giorno corrono i ciclisti che percorrono la pista che passa da Primo Maggio per piazza Libertà.

Proprio qui, in corrispondenza dell’incrocio con via Trieste, alla rotonda, la segnaletica è praticamente assente e gli automobilisti non si accorgono delle bici che arrivano da destra, pensando di dover dare la precedenza solo a sinistra.

Urge ridisegnare la segnaletica

La situazione è troppo rischiosa – prosegue Romanello –, bisogna intervenire subito per ridisegnare la segnaletica, renderla ben visibile sia verticalmente che orizzontalmente e, magari, rivedere tutta la mobilità in quella piazza. Il percorso è troppo pericoloso.

La via Trieste è rimasta esclusa

Inoltre – conclude – è stata rifatta via Trieste, dimenticando completamente questo tratto. Ho portato la questione, parlando prima di tutto di sicurezza, in Consiglio comunale ma niente si è mosso. È importante intervenire subito”.

Il sindaco Pruiti: sulla piazza il percorso ciclabile non è a doppio senso

Il sindaco Rino Pruiti replica: “Nei prossimi giorni è già in programma la revisione della segnaletica in piazza Libertà. Il problema in questo punto della città è noto, il percorso ciclabile non è a doppio senso e i ciclisti non devono attraversare la piazza in senso contrario: la segnaletica sarà cancellata in modo da non trarre in inganno i ciclisti, tenuti a rispettare come tutti le regole del codice della strada e quindi percorrere le strade nel corretto senso di marcia.

La segnaletica sarà cancellata e rifatta in modo più adeguato

Si procederà quindi – conclude il sindaco – con una segnaletica più adeguata e in seguito valuteremo un ulteriore intervento per far proseguire l'attuale pista ciclabile su via Trieste e prevedere un attraversamento evitando la rotonda di piazza Libertà”.