Attualità
la grande esercitazione

Oktober Test 2022: al via dal 21 ottobre a Trezzano sul Naviglio l'esercitazione della Protezione Civile

Dal 21 al 23 ottobre si terranno le giornate di esercitazione dei gruppi di Protezione Civile in tantissimi comuni del nostro territorio.

Oktober Test 2022: al via dal 21 ottobre a Trezzano sul Naviglio l'esercitazione della Protezione Civile
Attualità Trezzano, 13 Ottobre 2022 ore 16:12

Coinvolgerà tantissimi comuni del nostro territorio la 22° edizione dell’Oktober Test, la più importante esercitazione di Protezione Civile del Sud Milano organizzata dalle strutture intercomunali dell’area. Mercoledì 19 ottobre la presentazione al Punto Expo e domenica 23 ottobre la cerimonia conclusiva con l’intitolazione della sede della Protezione Civile a Giuseppe Speranza.

Oktober Test 2022: il campo base a Trezzano sul Naviglio

TREZZANO SUL NAVIGLIO - Saranno allestiti al Centro Ugo Tognazzi di via Castoldi a Trezzano sul Naviglio il campo base e il Centro di Coordinamento Soccorsi della 22° edizione dell’Oktober Test, la grande esercitazione dei Gruppi di Protezione Civile del Sud Milano che ogni anno coinvolge centinaia di volontari.

Una grande manifestazione che ha l’obiettivo di testare i tempi e le modalità di reattività così come punti forza e debolezza di tutte le componenti operative chiamate a intervenire in caso di emergenza: Protezione Civile, Servizio Sanitario Emergenza-Urgenza, Psicologi dell’emergenza, Polizia locale, Carabinieri, Vigili del Fuoco, Radioamatori/CB.

Le giornate di esercitazione dal 21 al 23 ottobre

Un’edizione particolarmente significativa per la comunità trezzanese che desidera ricordare proprio in questa occasione Giuseppe Speranza, per tanti anni alla guida della Protezione Civile di Trezzano sul Naviglio.
L’esercitazione si svolgerà dal 21 al 23 ottobre e coinvolgerà numerosi Comuni (Abbiategrasso - Intercom 4, Assago, Buccinasco, Casarile, Cesano Boscone, Corsico, Cusago, Lacchiarella, Vernate, Locate di Triulzi, Opera, Pieve Emanuele, Rozzano, Siziano, Trezzano sul Naviglio, Unione dei Fontanili, Zibido San Giacomo) ed Enti (CISOM, Corsico Soccorso, CRI Area Sud Milano, Croce Amica Basiglio, FIR-CB, Intervol, Nucleo PC ANC Basiglio, Nucleo PC ANC Corsico, Croce Verde Trezzano sul Naviglio, SIPEM).

Domenica 23 ottobre la sede della Protezione Civile sarà intitolata a Giuseppe Speranza

Mercoledì 19 ottobre alle ore 10 si terrà la conferenza stampa di presentazione della manifestazione presso la Sala Punto Expo di via Vittorio Veneto 30. Domenica 23 ottobre alle ore 10.30 la sede della Protezione Civile di via IV Novembre sarà intitolata a Giuseppe Speranza, con la partecipazione della Protezione Civile di Trezzano sul Naviglio, dell’Associazione Nazionale Carabinieri sez. Salvatore Nuvoletta e di tutti i Gruppi ed Enti coinvolti nell’Oktober Test oltre all’Associazione bandistica “G. Verdi” di Buccinasco, insieme alle autorità cittadine. Seguirà alle ore 11.30 la cerimonia conclusiva al Centro Ugo Tognazzi di via Castoldi con la consegna degli attestati ai gruppi partecipanti.

Il sindaco: "Un onore ospitare il campo base dell’Oktober Test"

“Per noi – dichiara il sindaco Fabio Bottero – è un grande onore ospitare il campo base dell’Oktober Test, un  momento molto importante per tutti i gruppi di Protezione Civile che, nel nostro territorio, sono spesso impegnati a fronteggiare emergenze a tutela del territorio e hanno avuto un ruolo di primo piano in questi anni anche nella gestione dell’emergenza sanitaria da Covid 19. A Trezzano sul Naviglio siamo particolarmente emozionati quest’anno perché dedichiamo questa edizione dell’Oktober Test a Giuseppe Speranza, che per tanti anni ha partecipato attivamente alle esercitazioni, guidando il gruppo dei volontari trezzanesi e dando un contributo fondamentale agli aiuti alla nostra popolazione a partire dalla fine di febbraio 2020”.

“Sono stati organizzati scenari in tutto il territorio – continua il sindaco – che i gruppi dei volontari dovranno fronteggiare: i gruppi non sanno cosa li aspetta ma sono certo che saranno pronti ad affrontare con serietà e competenza tutte le situazioni”.

Seguici sui nostri canali