Giornale dei Navigli > Attualità > Il nuovo look di piazza papa GIovanni XXII: “Luogo di tutti, prendiamocene cura” FOTO
Attualità Cesano Boscone -

Il nuovo look di piazza papa GIovanni XXII: “Luogo di tutti, prendiamocene cura” FOTO

Inaugurato il progetto vincitore del Bilancio Partecipativo a Cesano.

piazza papa GIovanni XXII

Il nuovo look di piazza papa GIovanni XXII: “Luogo di tutti, prendiamocene cura”.

Il nuovo look di piazza papa GIovanni XXII: “Luogo di tutti, prendiamocene cura”

CESANO BOSCONE – Quella fontana che giaceva al centro della piazza, ormai in pieno degrado dal tempo, non piaceva a molti. Sarà (anche) per questo che il progetto vincitore del Bilancio Partecipativo, l’iniziativa comunale per investire 200mila euro recuperati dal ricalcolo di mutui, è stato proprio quello che prevedeva il restyling di piazza papa Giovanni XXIII. Un maxi intervento che ha restituito senso e dignità a un luogo che meritava rilancio.

La nuova piazza dopo il restyling

Ora, al posto della fontana “che mai ho sopportato”, ammette il sindaco Simone Negri, svetta un albero, un leccio, che sarà il simbolo della rinascita e della “cura ambientale”, sottolinea il primo cittadino. Il progetto, siglato dall’architetto Roberto Biffi, già protagonista di diverse realizzazioni in città, prevede lunghissime panchine di acciaio inox fatte a mano, posizionate in modo circolare intorno all’albero, come ad abbracciarlo e a dare centricità alla piazza. Di lato, un ombreggiato pergolato e un tavolo da ping pong. E ancora giochi per i bambini, tra altalene, castelli e giochini a molla, posizionati su pavimenti sicuri in gomma, e panchine smart per ricaricare i dispositivi elettronici. Insomma, una agorà adatta a tutti.

Il sindaco Negri

“Questa inaugurazione – ha commentato Negri – ha un sapore particolare, innanzitutto perché è la prima inaugurazione del post-pandemia. Inoltre è un’occasione in cui il volere popolare, sancito attraverso il percorso del bilancio partecipativo, ha incontrato anche la volontà politica: non ho mai potuto soffrire quella grande fontana abbandonata e da sempre ho sperato di poterla rimuovere. Al suo posto un grande albero, un bel leccio, che crescerà nei prossimi anni e che spero sia l’immagine del nostro impegno crescente per l’ambiente in questo mandato”.

L’assessore Pozza

Soddisfatti anche i citadini dell’associazione Quartiere Giardino che hanno collaborato all’ottima riuscita dell’inaugurazione, con tantissimi bambini che si sono goduti i giochi a loro dedicati, e l’assessore alle Politiche di manutenzione urbana Marco Pozza: “Abbiamo restituito una piazza ai cesanesi dopo un lungo cantiere. I sorrisi dei piccoli durante l’inaugurazione e la gioia degli abitanti scaldano il cuore. Spero che ognuno ne abbia cura: ora è un luogo di tutti”. La festa si è conclusa con uno spettacolo di magia e un lancio di palloncini che hanno colorato il cielo. “Ovviamente – precisa Pozza, assessore all’Ambiente – tutti biodegradabili”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente