Giornale dei Navigli > Attualità > Nuovi progetti di viabilità: piazza San Biagio diventa pedonale
Attualità Buccinasco -

Nuovi progetti di viabilità: piazza San Biagio diventa pedonale

L’Amministrazione comunale incontra i cittadini in un’assemblea pubblica giovedì 17 ottobre alla Cascina Robbiolo.

Nuovi progetti di viabilità

Nuovi progetti di viabilità: piazza San Biagio diventa pedonale.

Nuovi progetti di viabilità: piazza San Biagio diventa pedonale

BUCCINASCO – Come cambierà la viabilità a Buccinasco nei prossimi anni? Quali azioni propone l’Amministrazione per migliorare la mobilità cittadina e la qualità degli spostamenti all’interno della città? Cosa ne pensano i cittadini?

Incontro pubblico sulla viabilità giovedì 17 ottobre

Dopo il primo incontro dello scorso aprile, l’Amministrazione comunale incontra i cittadini organizzando un’assemblea pubblica dedicata alla viabilità e al nuovo Piano Generale del Traffico Urbano (PGTU) giovedì 17 ottobre alle ore 21 alla Cascina Robbiolo di via Aldo Moro 7. “Sarà l’occasione – spiega Emilio Guastamacchia, assessore all’Urbanistica – per iniziare a valutare insieme alcune ipotesi di sistemazione della viabilità a Buccinasco e per ascoltare e discutere delle proposte dei cittadini. Nulla è ancora deciso, riteniamo importante la partecipazione dei cittadini (che abbiamo invitato a mandarci osservazioni fin dalla scorsa primavera) per arrivare ad adottare un Piano il più possibile condiviso e realizzato insieme”.

Le proposte in discussione con i cittadini

Saranno presentate alcune proposte di grande impatto sull’assetto viabilistico del Comune. Si è tanto parlato della mancanza di un centro a Buccinasco e dell’opportunità di creare nuove zone pedonali. Che ne direbbero i cittadini di chiudere al traffico delle auto l’area di piazza San Biagio? Per migliorare la viabilità e aumentare la sicurezza, “pensiamo di destinare a un unico senso di marcia le vie Grandi e Gobetti. Siete d’accordo?”, si domandano dal Comune. Tra le ipotesi, anche cambiamenti viabilistici attorno alle scuole Robbiolo e Primo Maggio. Per incentivare e promuovere gli spostamenti in bicicletta, è previsto anche l’inserimento di nuova segnaletica nei percorsi ciclabili (che saranno via via riqualificati, come già in via della Resistenza e via Garibaldi).

Il sindaco Pruiti

“La sfida dei prossimi anni – conclude il sindaco Rino Pruiti – sarà quella di adottare tutte le azioni possibili per incentivare l’uso di mezzi alternativi all’auto, come il trasporto pubblico, la bicicletta, i mezzi elettrici. Dobbiamo anche avere il coraggio di pensare a nuove soluzioni viabilistiche per il nostro territorio, anche a costo di qualche sacrificio: trasformare l’area della Chiesetta è una suggestione su cui invitiamo a riflettere”.

Tutti i documenti e le proposte sul sito

Tutta la documentazione con le proposte dell’Amministrazione comunale sul PGTU sono disponibili sul sito istituzionale www.comune.buccinasco.mi.it nella sezione dedicata al PGT (Piano di Governo del Territorio) con l’approfondimento “Verso il nuovo Piano del Traffico”. In questa sezione è riportata anche l’istanza per suggerimenti e proposte sul Piano, da presentare all’Amministrazione anche inviando una mail a: ediliziaprivata@comune. buccinasco.mi.it.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente