Attualità
LE POLEMICHE

Note di Daniele | la “Questione Migranti”

Il recente confronto tra Italia e Francia sulla Questione Migranti ha portato il Governo Nazionale a mettere in discussione il Rapporto di Fiducia tra le due Nazioni.

Note di Daniele |  la “Questione Migranti”
Attualità Naviglio grande, 12 Novembre 2022 ore 12:19

Popolo dei Navigli buongiorno, oggi sabato 12 Novembre porterò alla vostra attenzione la “Questione Migranti” ! ! !

Italia Francia

Il recente confronto tra Italia e Francia sulla Questione Migranti ha portato il Governo Nazionale a mettere in discussione il Rapporto di Fiducia tra le due Nazioni. Ecco, la Fiducia ancora una volta Protagonista e, a mio avviso, in modo inopportuno e vi spiego il perché. L’enciclopedia Treccani, alla parola Fiducia, chiarisce: “Aspettativa, formulata in condizioni di incertezza, di un comportamento favorevole messo in atto da Individui, Gruppi, Istituzioni Sociali o Sistemi”.

L'Incertezza

Insomma, come penso abbiate ben capito, il Presupposto è quello di trovarsi in Condizioni di Incertezza. Per quanto sopra esposto credo che Non sia Accettabile, che l’Incertezza caratterizzi il Rapporto tra due Istituzioni su un argomento tanto delicato come la “Questione Migranti”. Le Istituzioni e l’Europa DEVONO lavorare per creare Regole Chiare e non per avere solo un’Idea di come comportarsi lasciando se Stesse e quindi NOI in una condizione di Disagio. Devono esistere Norme Nazionali ed Europee che Impediscano il verificarsi di tali situazioni, lavorando anche su come comportarsi in caso di Emergenza.

Le parole

La Fiducia entra in gioco dopo, allorquando le Regole non vengono rispettate e ci si domanda se tale Violazione possa compromettere il Rapporto. In poche parole a me piacerebbe che i Governi parlassero in Modo Chiaro e che i Media esponessero a noi cittadini le Norme, se presenti e/o esistenti, invocate da Italia e Francia nella Gestione dei Profughi. Insomma non è poi tanto Difficile . . . basta Volerlo . . . Superiamo la condizione di Incertezza ! ! !

Serie A

Incertezza che per il momento non c’è nel Nostro Campionato di Calcio della serie A, dove il Napoli spadroneggia e le altre presunte concorrenti si fanno Male a Vicenda ! ! ! Domani, ovvero alla 15esima giornata terminerà la prima parte del Campionato per fare posto ai Mondiali di Calcio. Riprenderà il 3 Gennaio 2023 e potrebbe succedere Tutto e anche il Contrario di Tutto ! ! ! Viva Noi e Viva la Vita ! ! !

Daniele Squatriti

Seguici sui nostri canali