Attualità
L'INFORMAZIONE

Note di Daniele | Il senso critico é l’ingrediente numero uno

La dietrologia è sicuramente positiva da un certo punto di vista ma non può e non deve superare mai la Notizia e il Risultato Ottenuto

Note di Daniele |  Il senso critico é l’ingrediente numero uno
Attualità Naviglio grande, 21 Gennaio 2023 ore 14:06

Popolo dei Navigli buongiorno, come più volte ho scritto nelle mie “Note” il senso critico é l’ingrediente numero uno per giudicare se stessi e guardare il Mondo in modo corretto: mai recepire tutto passivamente ! ! !

Le "contronotizie"

Ci sono situazioni però dove il concetto si Esaspera e la Massa finisce per seguire quella “contronotizia” data da qualcuno. Un caso non troppo distante è stato quello della scelta del Vaccino contro il Covid 19. Chi ha iniziato a sostenere che le alternative a Pfizer fossero Non Efficaci o addirittura Malevoli, rappresentando anche questioni Economiche e Politiche, ha Convinto un gran numero di persone fino a Trasmettere a queste la Certezza della Verità di quanto riferito.

L'arresto "eccellente"

La recente Cattura del Boss di “cosa nostra” ha scatenato un effetto Analogo. La notizia principale costituisce solo una premessa della questione che sembra addirittura primaria: la trattativa dello Stato con le Associazioni Criminali. Sicuramente con l’occhio critico non possiamo sottacere qualche dubbio che Può e Deve Sorgere su tanti aspetti, ma NON fino al punto di mettere in Secondo Piano l’aspetto più rilevante della vicenda ovvero la CATTURA ! ! ! Senza entrare nel merito di tanti aspetti delicati, per i quali si deve riporre piena Fiducia nello Stato, negli Inquirenti, nell’Attività di Indagine di tanti uomini e donne che Servono il Nostro Paese con Serietà e Abnegazione, oggi bisogna essere soddisfatti del Risultato Ottenuto.

ecospi

Un risultato "magnifico"

L’Obiettivo è stato faticosamente Centrato e questo è un momento di riscatto. Non conosco direttamente le vicende che coinvolgono il Super Boss, ma riponendo Fiducia nelle Istituzioni ritengo che l’arresto costituisca davvero un Colpo alla Criminalità Organizzata. Poi arriverà il momento che i preposti organi competenti facciano chiarezza sui dubbi sollevati, ma per il momento va molto bene così ! ! ! La così detta dietrologia è sicuramente positiva da un certo punto di vista ma non può e non deve superare mai la Notizia e il Risultato Ottenuto. Ciao e buon Week End

Daniele Squatriti

Seguici sui nostri canali