Attualità
IL MONITO

Note di Daniele | Il mese di Maggio

Dove si Rispetta la Legge alberga la Pace.

Note di Daniele | Il mese di Maggio
Attualità Naviglio grande, 07 Maggio 2022 ore 10:20

Popolo dei Navigli buongiorno, ricordo che questo week end di Maggio è soprattutto il week end della Festa della Mamma e poi voglio Ricordare, ma non per non Dimenticare, ma perché secondo me, è più che mai Giusto Ricordarli.Siamo entrati nel mese di maggio e pertanto si avvicina il primo dei due Anniversari, purtroppo vicini, che ci ricordano il sacrificio di due Servitori dello Stato: Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

Il ricordo

Sono passati trent’anni dagli attentati mortali ai due Servitori dello Stato, che hanno pagato con la propria Vita e con quella della Propria Scorta il prezzo di voler far rispettare la Legge. Mettendo da parte a malincuore le vicende ancora oggi oscure, che hanno interessato i soggetti coinvolti nelle indagini dei due magistrati, ritengo sia giusto soffermarsi sulla personalità e, quindi, sull’esempio di questi Eroi Nostrani. Già, perché morire per il lavoro, servendo lo Stato e tutti gli Italiani è un Fenomeno di Eroismo, che giustamente lascia alla storia i compianti Giudici palermitani.

La determinazione

Osservo che i meriti delle indagini rendono Onore ai Magistrati, ma il successo dell’attività non porta gratificazioni economiche: valga ciò per apprezzare ancor più la determinazione di non fermarsi di fronte a nulla, con la consapevolezza che si proseguiva in quel “vicolo cieco” che avrebbe portato alla Morte. Rinunciare alla Famiglia, agli Amici e a tutti gli Affetti, lasciare sull’asfalto la propria Vita non denaro o per necessità, ma al solo fine di Giustizia è straordinario. Borsellino, ancor più dopo l’attentato al collega e Amico Falcone, era consapevole della propria Condanna a Morte, ma non si è mai fermato. “Chi ha Paura Muore ogni Giorno, chi non ha Paura Muore una Volta Sola”: così sentenziò Borsellino e non c’è bisogno di aggiungere alcun altro
commento ! ! !

Serie A

Cari ragazzi . . . mi rivolgo sempre a voi . . . lottate sempre per la Giustizia, perché dove si Rispetta la Legge alberga la Pace. “Pace” che invece non è presente nel nostro Campionato di Calcio ⚽️ di Serie A
Le prime della classe incontrano squadre libere, senza pensieri che hanno solo una gran voglia di correre e di ben figurare e pertanto rendono possibile qualsiasi risultato e/o pronostico . . . alla fine chi Vincerà sarà stato il più Forte e Tutti dovranno ammetterlo . . . stessa cosa sta succedendo tra le squadre che se la stanno giocando per non retrocedere . . . erano anni che in Nostro Campionato non era così incerto e così avvincente . . . per i soliti Soloni il Nostro è un Campionato di medio livello con squadre non all’altezza di quelle Inglesi, Spagnole e Tedesche ma io me ne impippo e me lo godo così come è . . . Forza Italia e Forza Noi ! ! !

Daniele Squatriti