Giornale dei Navigli > Attualità > Note di Daniele | il Coraggio di avere Paura
Attualità Naviglio grande -

Note di Daniele | il Coraggio di avere Paura

E' una delle parole che maggiormente si ascolta in questo periodo

paura

Note di Daniele | il Coraggio di avere Paura

Note di Daniele | il Coraggio di avere Paura

Popolo dei Navigli buongiorno.

La Paura

E’ è Paura. Paura per la crisi economica, Paura per la ripartenza della scuola, Paura per il futuro . . . A dispetto di quanto riportano i media, qualcuno ostenta sicurezza, riferendo di non aver mai alcun timore.  Ecco il “Braveheart” di turno, il temerario. Ma non è così.

ecospi new top

Paura come limite

Da sempre le paure costituiscono un limite necessario alle nostre azioni. Guai a non avvedersi dei rischi, ad affrontare le situazioni senza la giusta percezione del pericolo. La Paura rappresenta un’emozione naturale, figlia dell’INTELLIGENZA.
Spesso ci si domanda, poi, se la Paura sia “un limite o un vantaggio”. Per quanto sopra detto io ritengo che la Paura in sé non è né l’uno né l’altro. Ciò che conta è il modo di affrontare le nostre paure. Non esiste una regola universale e ciascuno agisce secondo il proprio istinto.

Non ci vuole molto

Sotto questo profilo l’istinto non deve far venire meno la ragione.  Con la medesima capacità con la quale si individua il rischio e, quindi, nasce questo sentimento, allo stesso modo bisogna trovare la condizione per affrontarla. Per questo chi ci vuol bene può aiutarci tanto: senza il coinvolgimento diretto nascono affettuosi suggerimenti per “Vincere”. A volte basta veramente poco . . . un po’ di attenzione, credere in quello che fai e valutare i consigli dati da chi ti vuole bene ! ! ! io penso positivo perché son vivo”.

Buon Week End a Tutti
Ciao

Daniele Squatriti

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente