Nasce il Bosco della Speranza: dalla natura, un simbolo per rinascere

Un simbolo: come se i rami portassero ossigeno, aria buona, in questo momento di difficoltà.

Nasce il Bosco della Speranza: dalla natura, un simbolo per rinascere
Attualità 18 Aprile 2020 ore 17:44

Nasce il Bosco della Speranza: dalla natura, un simbolo per rinascere.

Nasce il Bosco della Speranza: dalla natura, un simbolo per rinascere

ROZZANO – Il primo seme, anzi, il primo arbusto del Bosco della Speranza è stato piantato. Questa mattina all’Oasi dello Smeraldino sono stati messi a dimora tre arbusti dall’associazione Ape Natura, come segno di ringraziamento nei confronti dell’amministrazione comunale “per tutto ciò che sta mettendo in campo per questa emergenza sanitaria”, spiega Catia Acquaviva presidente dell’associazione Ape Natura.

Un gesto simbolico

6 foto Sfoglia la gallery

“Abbiamo scelto gli arbusti perché sono piante forti. La loro forza è piantare le radici nella terra ed estendere rami verso il cielo, portando ossigeno. Un simbolo: come se i rami portassero ossigeno, aria buona, in questo momento di difficoltà. Ci prepariamo così a creare con i cittadini il Bosco della Speranza: una parte dentro l’Oasi e l’altra nel resto della città. La speranza è nel credere che l’umanità può cambiare”. Il sindaco Gianni Ferretti, l’assessore all’ecologia Lucia Galeone, Catia Acquaviva e i suoi volontari hanno “adottato” gli arbusti.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste