Attualità

Mostre, spettacoli, film e arte: al via la rassegna su Leonardo da Vinci

Il Comune di Buccinasco dal 23 novembre al 14 dicembre celebra il grande genio italiano con una originale rassegna culturale.

Mostre, spettacoli, film e arte: al via la rassegna su Leonardo da Vinci
Attualità 22 Novembre 2019 ore 13:03

Mostre, spettacoli, film e arte: al via la rassegna su Leonardo da Vinci.

Mostre, spettacoli, film e arte: al via la rassegna su Leonardo da Vinci

BUCCINASCO – In occasione dei cinquecento anni dalla morte di Leonardo da Vinci (1519-2019), il Comune di Buccinasco dal 23 novembre al 14 dicembre celebra il grande genio italiano con una rassegna culturale che ne racconta uno degli aspetti meno studiati e decisamente meno noti al grande pubblico: “Leonardo uomo di corte e di spettacolo”.

Leonardo, uno dei più grandi artisti di tutti i tempi

Leonardo, infatti, oltre a essere uno dei più grandi artisti di tutti i tempi e aver compiuto studi in ogni campo del sapere – dall’ingegneria all’anatomia, dal volo all’urbanistica, dall’ottica all’idraulica e alla meccanica – è stato anche uomo di corte e come tale, al servizio di Ludovico il Moro, si è occupato di teatro, spettacoli, musica, dedicandosi quindi al divertimento e all’intrattenimento dei Signori di Milano.

A Buccinasco una rassegna dedicata al grande genio

“Con particolare orgoglio – dichiara il sindaco Rino Pruiti – presentiamo a Buccinasco una rassegna dedicata a Leonardo, unendoci agli eventi organizzati quest’anno in numerose città. Proponiamo una mostra, uno spettacolo teatrale rivolto ai ragazzi, una conferenza e un mosaico, affrontando un tema interessante che si lega particolarmente al territorio del nostro Comune. A Buccinasco sorge il Castello che, insieme ad altre dimore lombarde, storicamente ha ospitato la corte degli Sforza”.

La rassegna ideata da Vincenza Formica

La rassegna culturale – ideata, scritta e organizzata da Vincenza Formica – vuole approfondire l’attività che Leonardo ha svolto come “intrattenitore” nei quasi vent’anni di soggiorno milanese: autore di favole, indovinelli, rebus, creatore di strumenti musicali, inventore di macchine sceniche, regista di spettacoli teatrali e tanto altro.

Tanti appuntamenti in calendario

Tanti gli appuntamenti in programma della rassegna. Dal 23 novembre al 14 dicembre alla Cascina Robbiolo (via Aldo Moro 7) sarà visitabile la mostra “Leonardo alla corte degli Sforza”. L’inaugurazione si terrà sabato 23 novembre alle ore 17 e per l’occasione sarà proiettato il cortometraggio realizzato dalla Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti dal titolo “La misura del Paradiso”. Il film-documentario, con la regia di Gilda Panizza, è stato presentato lo scorso agosto al Locarno Film Festival e ripercorre il lato meno conosciuto dell’attività artistica di Leonardo come musico, scenografo, costumista e regista.

Un percorso espositivo in sei sezioni

La mostra è costituita da un percorso espositivo in sei sezioni e approfondisce i diversi aspetti relativi al soggiorno di Leonardo alla corte di Ludovico il Moro, in particolare alla sua attività di intrattenitore. Dopo la prima parte introduttiva, due sezioni dedicate ai castelli nei quali ha dimorato la corte di Ludovico: “I luoghi: le dimore degli Sforza” e “Il Castello di Buccinasco” con un approfondimento sulla storia del Comune di Buccinasco. La quarta parte (L’arrivo di Leonardo a Milano: la musica) è centrata sulle invenzioni di nuovi strumenti musicali o su miglioramenti a quelli già esistenti. La quinta (Intrattenimenti e giochi alla corte degli Sforza: la versatilità di Leonardo) illustra invece le sue attività di intrattenitore a tutto tondo, con il suo interesse per la cucina, la moda, l’enigmistica, la comicità. Infine, la sesta sezione (Il teatro: Leonardo regista e scenografo) si concentra sulle incredibili macchine sceniche e sugli automi da lui inventati per arricchire feste e spettacoli e per destare stupore nel pubblico. La mostra, a ingresso libero, resterà aperta tutti i giorni dalle 15 alle 19.

Gli eventi dedicati alle scuole

Il 27 novembre presso l’Auditorium Fagnana alle 11 ci sarà lo spettacolo teatrale “Leonardo e la Festa del Paradiso” per gli alunni della scuola secondaria di primo grado Padre Pino Puglisi. Nell’ambito del progetto di alternanza-lavoro i ragazzi del Liceo Parini di Seregno, con il supporto dei docenti e del regista Gipo Gurrado, hanno scritto la sceneggiature e messo in scena la rivisitazione in chiave moderna della Festa del Paradiso, una delle feste più famose e più descritte dai cronisti del Rinascimento. Lo spettacolo è già stato presentato a Book City e ha dato origine anche a un libro che racconta questa esperienza culturale e formativa (“Leonardo e la Festa del Paradiso”, Gemma Edizioni, Collana Selfie di Noi vol. 42).

Il 7 dicembre inaugurazione di un mosaico dedicato a un’opera di Leonardo

La rassegna proseguirà anche nel mese di dicembre con due appuntamenti alla Cascina Robbiolo: sabato 7 dicembre l’inaugurazione di un mosaico dedicato a un’opera di Leonardo realizzato e donato alla città dall’artista Massimo Sestagalli, in collaborazione con l’associazione Retake Buccinasco. Sabato 14 dicembre conferenza della professoressa Sara Taglialagamba, tra le maggiori esperte italiane di Leonardo.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home