Menu
Cerca
SPECIALE SANREMO

Max Gazzè: Il farmacista, l’arte e La matematica dei rami

Musica, rinascita, arte e molto molto altro, troverete in questa video intervista a Max Gazzè.

Attualità Naviglio grande, 06 Marzo 2021 ore 18:16

Max Gazzè: Il farmacista, l’arte e La matematica dei rami.

ecospi new top

Max Gazzè: Il farmacista, l’arte e La matematica dei rami

Ci hanno tenuti lontani per tutta la settimana ma finalmente, nel giorno della finale,  sono riuscita a raggiungere Max Gazzè, al Festival di Sanremo con Il Farmacista. Il primo giorno nei panni di Leonardo da Vinci e ieri di Salvador D’Alì.

Un omaggio all’arte e all’inventiva come la decisione giovedì, nella serata delle cover d’autore, di interpretare con Daniele Silvestri Del Mondo dei C.S.I.: “Il nostro mondo è adesso debole e vecchio. Puzza il sangue versato è infetto…”. Un brano del 1994 così tristemente attuale. Un perla rara riportata in superficie e che sicuramente meritava  un po’ di più dell’ottavo posto assegnato dal voto dell’Orchestra. Il 9 aprile uscirà La matematica dei rami, un disco che conterrà anche questa cover oltre a Il Farmacista. Musica, rinascita, arte e molto molto altro, troverete in questa video intervista a Max Gazzè.

Paola Gallo©

Speciale Sanremo Powered by ECOSPI

Redazione Spettacoli: press@deinaviganti.it

CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI DELLO SPECIALE SANREMO 2021

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli