Giornale dei Navigli > Attualità > Maltempo, disagi e allagamenti su tutto il territorio
Attualità Naviglio grande San Donato -

Maltempo, disagi e allagamenti su tutto il territorio

I primi segni di miglioramento si avranno solo domani in mattinata.

disagi e allagamenti

Maltempo, disagi e allagamenti su tutto il territorio.

Maltempo, disagi e allagamenti su tutto il territorio

Disagi diffusi per il maltempo che ha caratterizzato la giornata di ieri e non accenna a dare tregua. I primi segni di miglioramento si avranno solo domani in mattinata.

Le zone più colpite a Buccinasco

A causa delle forti piogge sono diversi i punti di Milano e hinterland Sud Milano che hanno registrato ripercussioni: a Buccinasco alcune strade (come la curva di via Tiziano che porta alla scuola, via Romagna e la strada che raggiunge la zona industriale verso Assago) hanno registrato allagamenti, così come in corrispondenza del parco Robbiolo, secondo le testimonianze dei cittadini che hanno ripreso con video e foto le situazioni più problematiche, per mettere in allerta soprattutto gli automobilisti. Criticità, sotto controllo, come assicura il sindaco Rino Pruiti, anche alla scuola Petrarca, ma le squadre tecniche sono già attive per registrare eventuali danni e problematiche.

Allerta attiva anche a Cesano

Tecnici attivi anche a Cesano, dove si registrano punti di allagamento ma senza significative criticità. Disagi per gli studenti dell’Omnicomprensivo che non hanno potuto utilizzare il sottopasso (allagato) per raggiungere l’istituto.

Disagi per i mezzi di trasporto a Milano

Situazione problematica anche a Milano: qui ai danni del maltempo si sono aggiunti guasti alle linee Atm di superficie e metropolitane, rimaste bloccate per diverso tempo, causando problemi ai pendolari. Traffico in tilt per tutta la mattinata, a causa dei rallentamenti provocati dalle enormi pozzanghere e allagamenti (come sulla circonvallazione, in corrispondenza di viale Cassala) e da ritardi dei tram costretti ad andare a passo d’uomo. Gli uomini della Protezione civile sono in allerta da ieri, quando è stato diramato il codice di criticità arancione.

Monitoraggio dei livelli dei fiumi

Attenzione massima anche ai livelli dei fiumi Seveso e Lambro: l’assessore di Milano Marco Granelli sta aggiornando ogni ora il profilo social per dare immediate informazioni sulle alterazioni dei livelli. L’ultimo aggiornamento registra una lenta discesa. La polizia locale di Milano invita alla prudenza: moderare la velocità e rispettare le distanze di sicurezza, soprattutto nei sottopassi (che stanno registrando ovunque importanti allagamenti). Grande impegno anche degli operatori di primo soccorso: tanti gli interventi in corso da questa notte per cadute e incidenti stradali.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente