Attualità
il sopralluogo del sindaco

L'intervento che cambierà il volto a Romano Banco

Oltre all'intervento immobiliare, senza ulteriore consumo di suolo, è prevista anche una nuova via di collegamento tra via Lario e via Roma e una palazzina destinata a servizi comunali.

L'intervento che cambierà il volto a Romano Banco
Attualità Buccinasco, 30 Settembre 2022 ore 10:45

Potrebbe finalmente cambiare volto una zona da anni abbandonata del quartiere Romano Banco. Questo grazie all'intervento previsto sull'ex Triveneta Cavi, azienda che dal 2005 ha chiuso ma, pur avendo bonificato l'area, aveva relegato di fatto la zona ad uno stato di abbandono da tempo.

Un nuovo volto per Romano Banco

BUCCINASCO - Può giungere al termine, finalmente, lo stato di abbandono in cui versa da oltre 15 anni una zona di Romano Banco, a pochi passi dal Municipio di Buccinasco.

"Nei giorni scorsi - si legge nel comunicato - il sindaco Rino Pruiti, insieme ai funzionari comunali, ha effettuato un sopralluogo nell’ampia area occupata dai capannoni, e in parte già bonificata dalla proprietà, dove un operatore ha intenzione di realizzare un nuovo intervento urbanistico, con circa 90 appartamenti con box e una sessantina di posti auto.

Le parole del sindaco

“Il nostro Piano di governo del territorio – spiega il sindaco, con delega all’Urbanistica – prevede e auspica il recupero e la trasformazione di immobili in disuso, senza nuova occupazione di suolo pubblico. Attendiamo da anni un intervento sull’area ex Triveneta Cavi per poter riqualificare tutta la zona e cambiarle volto: vorremmo che si costruisse in modo conforme agli standard di Buccinasco con appartamenti a basso impatto energetico e alimentati con impianti fotovoltaici per l’utilizzo di energie rinnovabili.

Con la realizzazione del progetto si prevede anche una nuova strada di collegamento da via Lario (dalla rotonda della stazione dei Carabinieri) a via Roma e la cessione al Comune di una palazzina di circa 750 metri quadrati da destinare a servizi comunali con parcheggi dedicati. Un passo importante per cambiare il volto del cuore storico di Buccinasco”.

L'area interessata dall'intervento

Seguici sui nostri canali