Menu
Cerca

Le magliette solidali create dai ragazzi di Binasco, a sostegno delle famiglie in difficoltà. FOTO

Sul sito di RestArt si trovano tutte le indicazioni per acquistare gli originali capi dedicati a Binasco e ai binaschini.

Le magliette solidali create dai ragazzi di Binasco, a sostegno delle famiglie in difficoltà. FOTO
Attualità 27 Aprile 2020 ore 17:55

Le magliette solidali create dai ragazzi di Binasco, a sostegno delle famiglie in difficoltà.

Le magliette solidali create dai ragazzi di Binasco, a sostegno delle famiglie in difficoltà

BINASCO – “Binasco, my Hometown”, “Smile! You’re from Binasco!”, “Of course I’m awesome, I come from Binasco”. Messaggi positivi, accattivanti, che valorizzano la città e sviluppano un senso di comunità.

Il progetto solidale di RestArt a sostegno delle famiglie in difficoltà

L’idea è di RestArt che “nasce anche col desiderio di contribuire attivamente al progetto “Adotta una famiglia” al quale verranno destinati tutti i proventi dell’iniziativa”, dicono dal gruppo. Una linea di abbigliamento dedicata a “Binasco e ai binaschini, la cui realizzazione ha visto la collaborazione di A.p.E. Social Wear, brand di moda etica e sostenibile, che crea i propri capi facendo lavorare cooperative sociali che offrono lavoro, inclusione sociale e dignità a persone con disabilità o fragilità”.

La prima linea di abbigliamento dedicata ai binaschini

“Scegliendo una maglietta RestArt non solo avrai un ricordo originale di questo momento e un segno di appartenenza alla nostra comunità – ancora dal gruppo –, ma soprattutto contribuirai in modo concreto a sostenere e lasciare meno sole le famiglie in difficoltà del nostro paese”. Sul sito https://restartshirt.wordpress.com, pagina "magliette", si trovano tutte le indicazioni e si possono acquistare gli originali capi. “Una maglietta, quindi, come esempio di comunità, viva forte e unita”.

SFOGLIA LA GALLERY:

4 foto Sfoglia la gallery

Il commento del sindaco Riccardo Benvegnù

A sottolineare il progetto solidale e creativo, anche il sindaco Riccardo Benvegnù: “Una bellissima iniziativa che nasce da un gruppo di ragazzi di Binasco, con il supporto dell’oratorio San Luigi – ha commentato il primo cittadino –. Sono gli stessi giovani che ci stanno dando una grande mano per la distribuzione delle mascherine, del materiale scolastico per i più piccoli e nella valorizzazione delle attività commerciali del territorio. Hanno una grandissima energia e voglia di guardare con fiducia al futuro.

La vendita a sostegno del progetto “Adotta una famiglia”

L’iniziativa RestArt è legata alla nostra comunità e al nostro orgoglio di esserci. La vendita andrà a sostenere il progetto “Adotta una famiglia”, pilastro dell’azione di aiuto per chi si trova in difficoltà. Una lodevole e brillante iniziativa dei nostri ragazzi. Invito tutti a scegliere la propria maglietta con la speranza e l’ottimismo di poterla sfoggiare presto tutti insieme”.

Sostieni Il Giornale dei Navigli 
Clicca il bottone  e scegli il tuo contributo, grazie!

 Perchè questa richiesta

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home