Giornale dei Navigli > Attualità > L’associazione Tom&Jerry si prende cura degli animali dei pazienti in ospedale
Attualità Buccinasco -

L’associazione Tom&Jerry si prende cura degli animali dei pazienti in ospedale

La presidente dell'associazione Anna Corbani: "Vogliamo contribuire, in aiuto di chi è in difficoltà e non può prendersi cura del suo animale"

cangattile

L’associazione Tom&Jerry si prende cura degli animali dei pazienti in ospedale

L’associazione Tom&Jerry si prende cura degli animali dei pazienti in ospedale

BUCCINASCO – In questa emergenza sanitaria globale, c’è chi sta mettendo in pratica un senso di generosità necessario, soprattutto per i più deboli.

Un pensiero anche per gli animali

Tante le iniziative di solidarietà per medici, infermieri, personale sanitario, pazienti ammalati. L’associazione Tom&Jerry vuole pensare anche agli animali di quelle persone che si trovano ricoverate in ospedale, ad affrontare la loro battaglia contro il covid-19.

Tom & Jerry

“L’associazione Tom e Jerry sta inviando in questi giorni alle Amministrazioni Comunali Locali, la disponibilità a occuparsi degli animali delle persone ospedalizzate per il covid-19 – scrive la presidente Anna Corbani –. In questo modo vogliamo, nel nostro piccolo, contribuire ad aiutare in una situazione sempre più drammatica. Siamo certi che per molti dei pazienti sarà un sollievo sapere che c’è qualcuno che si sta occupando con amore dei loro pelosi, per il periodo in cui sono fuori casa, e altrettanto bello ritrovarli al ritorno”. Un messaggio di aiuto per chi si trova ad affrontare giorni drammatici, a cui si aggiunge il pensiero del proprio animale, magari lasciato da solo a casa.

I progetti futuri

Non è tutto: il gruppo, che gestisce anche il cangattile, ha già in mente dei progetti “e iniziative da mettere in pista per aiutare, quando sarà possibile, le persone e i bambini a superare i traumi di questo periodo terribile, anche grazie al contributo degli animali”, annuncia Corbani. “Se sentite di persone in stato di bisogno per gli animali – conclude – avvisateci subito”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente