Io resto a casa… ma il cuore no!!! L’iniziativa di Noi di Corsico a sostegno del Fondo S. Giuseppe

In cambio della visione di questi video l'invito a donare ciò che potete per il Fondo S. Giuseppe, istituito dalla Diocesi, in collaborazione con il Comune di Milano.

Io resto a casa… ma il cuore no!!! L’iniziativa di Noi di Corsico a sostegno del Fondo S. Giuseppe
Attualità 30 Marzo 2020 ore 11:57

Io resto a casa… ma il cuore no!!! L’iniziativa di Noi di Corsico a sostegno del Fondo S. Giuseppe.

Io resto a casa… ma il cuore no!!! L’iniziativa di Noi di Corsico a sostegno del Fondo S. Giuseppe.

CORSICO – Noi di Corsico per aiutarvi a “restare in casa” metterà sul suo sito i video realizzati in questi anni, a testimonianza della vitalità e della storia della nostra città. Li mettiamo a disposizione di tutti senza nulla chiedere per l’associazione…. ma il nostro e vostro cuore può e deve uscire dalle case pensando al futuro di chi sta peggio di noi.

In cambio donate quello che potete al Fondo S. Giuseppe istituito dalla Diocesi di Milano insieme al Comune di Milano

In cambio della visione di questi documenti vi invitiamo a donare ciò che potete o volete per incrementare il Fondo S. Giuseppe, istituito dalla Diocesi, in collaborazione con il Comune di Milano.

Delpini: «Restiamo prossimi ai più deboli»

Abbiamo deciso di creare un fondo speciale per esprimere la nostra prossimità e offrire un pronto soccorso a coloro che a causa della epidemia in atto non hanno alcuna forma di sostentamento», ha spiegato l’Arcivescovo. «Chiameremo questo fondo “Fondo san Giuseppe – per la prossimità nell’emergenza lavoro”, affidando il suo funzionamento alla rete dei distretti del Fondo Famiglia Lavoro attualmente in attività, riprendendo le modalità stabilite per la prima fase del Fondo. A questa decisione siamo giunti anche per l’incoraggiamento del sindaco Giuseppe Sala che ha deciso di contribuire a questo fondo con risorse dell’Amministrazione comunale e di donatori che hanno versato i loro contributi allo scopo».

Sala: «Resistere oggi per ripartire al più presto»

Da parte sua il sindaco Sala ha detto: «Milano ha il cuore grande e nelle difficoltà ha sempre saputo dimostrarlo con fervore. Oggi più che mai abbiamo bisogno di sostenerci gli uni con gli altri, moralmente e anche economicamente. La grave crisi che il Coronavirus sta generando mette in serie difficoltà tanti milanesi. È nostro dovere fare la nostra parte come amministratori: ce lo impone lo spirito ambrosiano. Per questo sosteniamo l’iniziativa della Diocesi di Milano di istituire il Fondo San Giuseppe. Aiutiamo chi è più fragile, non lasciamo indietro nessuno, siamo solidali».

Comune e Diocesi assieme per le persone più fragili a causa della crisi sanitaria

Il Fondo parte con una dotazione iniziale di 4 milioni di euro: 2 milioni offerti dal Comune di Milano e altri 2 dalla Diocesi. Questo Fondo realizzerà i suoi obiettivi grazie ai tanti cittadini ed enti che non faranno mancare il loro sostegno aumentandone la disponibilità. Le risorse saranno ridistribuite alle fasce più deboli allo scopo di disinnescare la crisi sociale che rischia di esplodere dentro l’emergenza sanitaria.

Il Fondo aiuterà chi perde il lavoro

Il Fondo San Giuseppe è dedicato ai disoccupati a causa della crisi Covid-19, ai dipendenti a tempo determinato cui non è stato rinnovato il contratto, ai lavoratori precari, ai lavoratori autonomi, alle collaboratrici familiari e altre categorie di lavoratori fragili. Possono beneficiarne coloro che hanno perso il posto di lavoro dal primo marzo 2020, residenti a Milano e nel territorio della Diocesi di Milano. Le domande devono essere presentate ai centri di ascolto parrocchiali e ai distretti del Fondo Famiglia Lavoro in cui è stato suddiviso il territorio della diocesi, a partire dal 25 marzo 2020. 

Per i cittadini di Corsico

Centro Ascolto Parrocchia S. Antonio. P.zza Giovanni XXIII– Corsico 
CA S.ANTONIO: tel 02 4478919 mail:centrodiascolto@santantonio.cc

Centro Ascolto UP SS. Pietro e Paolo-S. Adele-Spirito Santo– Via Monti 19- Corsico Tel 02 45101222 – mail: upcorsico.caritas@gmail.com

Distretto Decanale del FFL- c/o Centro Servizi ACLI – Via Monti, 5 Corsico – Ref: diac. Gaetano Rindone -mail: gaetanorindone48@gmail.com
Per offerte: 
Causale Fondo San Giuseppe

– Conto Corrente Bancario, Credito Valtellinese,
IBAN: IT17Y0521601631000000000578,
Intestato a: Caritas Ambrosiana Onlus – Donazione detraibile/deducibile.

– Conto Corrente Postale, Numero: 13576228,
Intestato a: Caritas Ambrosiana Onlus – Donazione detraibile/deducibile

– Conto Corrente Bancario, Credito Valtellinese,
IBAN: IT94I0521601631000000002405,
Intestato a: Arcidiocesi di Milano

Il calendario dei filmati

Questo il calendario dei video che potrete vedere man mano sul sito dell’associazione Noi di Corsico http://www.noidicorsico.it/:

1 – Numeri spettacolari a Corsico

2 – 4 novembre 1918 … è finita

3 – Immagini di Una storia

4 – I quadrelin

5 – Il nuovo S. Luigi oratorio in Corsico

6 – Pulenta e lampascioni

Già da ora è on line sul sito www.noidicorsico.it il primo documento.

NOI VI AIUTIAMO A RESTARE IN CASA “CONTRO IL CORONAVIRUS” 
VOI AIUTATE CHI POTREBBE RESTARE A CASA A “CAUSA DEL  CORONAVIRUS”

Sostieni Il Giornale dei Navigli 
Clicca il bottone  e scegli il tuo contributo, grazie!

L’emergenza sanitaria ed economica ha colpito tutti.

Anche quelli come noi che da 20 anni offrono un’informazione gratuita grazie alla raccolta pubblicitaria.

Crediamo che l’informazione locale debba continuare ad essere puntuale, autorevole, libera e accessibile a tutti. Per farlo, in questo periodo incerto, ci serve il vostro aiuto concreto.

Grazie per quello che potrete fare voi lettori e grazie a tutti i partner commerciali che continuano ad investire sui nostri prodotti editoriali.


TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste