Attualità
Gli appuntamenti

“Io non rischio”, gli incontri con la Protezione Civile di Buccinasco

Il gruppo comunale organizza due incontri in biblioteca rivolti a bambini e ragazzi e un’intera giornata al parco Spina Azzurra insieme al gruppo Scout CNGEI Buccinasco.

“Io non rischio”, gli incontri con la Protezione Civile di Buccinasco
Attualità Buccinasco, 22 Settembre 2022 ore 16:04

Torna anche quest’anno l’iniziativa “Io non rischio – Buone pratiche di Protezione Civile”, campagna di comunicazione nazionale di Protezione Civile sui rischi naturali che interessano il nostro Paese. Gli appuntamenti  a Buccinasco: due incontri in biblioteca rivolti a bambini e ragazzi e domenica 16 ottobre un’intera giornata al parco Spina Azzurra.

“Io non rischio. Buone pratiche di Protezione Civile”

BUCCINASCO – Conoscere i rischi per saperli affrontare imparando le buone pratiche per minimizzare l’impatto su persone e cose. È questo l’obiettivo principale della campagna di comunicazione nazionale “Io non rischio. Buone pratiche di Protezione Civile”, perché il sistema più efficace per difendersi da un rischio è conoscerlo, soprattutto in un Paese come l’Italia esposto a molti rischi naturali.

Domenica al parco Spina Azzurra con i volontari di Protezione Civile

A Buccinasco i volontari di Protezione Civile del gruppo comunale domenica 16 ottobre saranno presenti dalle 10 alle 18 al Parco Spina Azzurra per incontrare la cittadinanza. Dalle 15.30 previsto anche intrattenimento per bambini, dimostrazioni e video sulle buone pratiche insieme al gruppo Scout CNGEI di Buccinasco.

In biblioteca due incontri per i più giovani

Nell’ambito della stessa campagna, nei giorni precedenti la Protezione Civile propone ai più giovani (ragazzi e bambini delle scuole) anche due incontri pomeridiani (ore 17.30) in biblioteca con esperti del territorio: mercoledì 28 settembre “I nostri fontanili”, a cura del geologo Fulvio Rebolini e sabato 8 ottobre “Eventi meteorologici estremi. Cause e possibili mitigatrici”, a cura del meteorologo Francesco Sudati.