Giornale dei Navigli > Attualità > Il Comune regala ai medici di base i saturimetri per il monitoraggio dei pazienti
Attualità Cesano Boscone -

Il Comune regala ai medici di base i saturimetri per il monitoraggio dei pazienti

Entro questo mese in arrivo anche altri 15 strumenti ordinati dall’Ente e che saranno destinati ad altro personale medico.

medici di base saturimetri

Il Comune regala ai medici di base i saturimetri per il monitoraggio dei pazienti.

Il Comune regala ai medici di base i saturimetri per il monitoraggio dei pazienti

CESANO BOSCONE – Sono 15 i saturimetri che il Comune distribuirà in modo gratuito ai medici di base. Dispositivi utilissimi per monitorare le condizioni dei pazienti che presentano sintomi da coronavirus ma difficilmente reperibili nelle ultime settimane di emergenza.

Dispositivi fondamentali per monitorare pazienti covid-19

Verificando la frequenza cardiaca e il livello dell’ossigenazione del sangue, permettono di capire in modo immediato e non invasivo lo stato di salute dei polmoni e l’insorgenza di eventuali problematiche. “Questa informazione – spiegano dal Comune – è fondamentale per chi viene colpito dal coronavirus e non ha sintomi tali da essere ricoverato o per chi, considerando la difficoltà nel poter accedere al tampone per sintomi lievi, ha la febbre e teme di essere stato contagiato dal covid-19”.

La richiesta dai medici di famiglia del territorio

“In queste settimane ho avuto modo di confrontarmi con alcuni medici di famiglia del territorio di Cesano – spiega il vicesindaco Salvatore Gattuso – ed è emerso che una delle difficoltà maggiori è quella di reperire alcuni presidi essenziali come i saturimetri. Abbiamo pensato di attivarci immediatamente per dare una mano. Ci è sembrato un piccolo gesto per esprimere vicinanza e solidarietà a coloro che rappresentano un vero punto di riferimento per tante persone che si trovano in difficoltà in questa emergenza sanitaria”.

In arrivo altri 15 strumenti ordinati dall’Ente

Entro questo mese dovrebbero arrivare anche gli altri 15 strumenti ordinati dall’Ente e che saranno destinati ad altro personale medico.

La raccolta fondi per l’emergenza Coronavirus

Per chi volesse contribuire, la Giunta ha deliberato l’istituzione di una raccolta fondi finalizzata alle attività di prevenzione e contenimento della diffusione nel territorio del covid-19 e per il sostegno delle attività direttamente coinvolte nella gestione dell’epidemia. Tutti possono partecipare con una donazione utilizzando l’IBAN IT 51 E 05034 32901 000000005000, intestato a “Tesoreria del Comune di Cesano Boscone”, con la causale “Comune di Cesano Boscone sostegno all’emergenza Coronavirus”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente