Hanno scarcerato Rudy Kurniawan

Probabilmente ritornerà in patria, in Indonesia.

Hanno scarcerato Rudy Kurniawan
Attualità 10 Novembre 2020 ore 09:03

Hanno scarcerato Rudy Kurniawan

Hanno scarcerato Rudy Kurniawan

C’è poco da brindare in questo periodo.

Il falso Tignanello

E’ di queste ore la polemica di un acquirente della provincia di Brescia che ha acquistato su Tannico, l’enoteca online più importante d’Italia, una bottiglia di Tignanello del 2001 rivelatasi poi falsa. La stessa famiglia Antinori, alla quale il cliente aveva girato la foto della bottiglia ha confermato il falso. Tannico, società partecipata dalla Campari, ha risposto via social così: “Buongiorno, ci dispiace davvero infinitamente per il nostro errore, che abbiamo provveduto quanto prima a rimediare. Ci auguriamo che lei possa darci nuovamente fiducia in futuro, per dimostrarle la nostra professionalità”. Sulla vicenda stanno indagando i NAS

Rudy Kurniawan

Uscendo dai nostri confini, la situazione si fa più complicata. Il mondo dell’enologia è in fibrillazione. Sabato è stato rilasciato Rudy Kurniawan uno dei più grandi truffatori e contraffattori di vini nel mondo; “È l’unica cosa che so fare bene“ dichiarò davanti al giudice che gli chiedeva conto delle sua azioni. Per darvi un’idea del personaggio dovete sapere che Rudy fu in grado di “riprodurre” e distribuire bottiglie dell’introvabile Chàteau Mouton-Rothschild 1945. La leggenda narra che il prezioso nettare fu da lui creato mischiando un’annata di Chateau Pichon-Lalande con cabernet e vini di bassa lega o addirittura andati a male. Un operazione che rese parecchi milioni.

Netflix

Dopo la Regina degli Scacchi un passaggio sul docufilm “Sour Grapes” che racconta la sua storia è d’obbligo. Non ve ne pentirete.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste