Giornale dei Navigli > Attualità > Giorno della Memoria 2020, tutte le iniziative nei nostri comuni
Attualità Buccinasco Corsico Sud Milano -

Giorno della Memoria 2020, tutte le iniziative nei nostri comuni

Per non dimenticare gli orrori della Shoah, per conservare la memoria e per non nascondersi dietro il velo dell’indifferenza e dell’ignoranza.

Giorno della Memoria 2020

Giorno della Memoria 2020, tutte le iniziative nei nostri comuni.

Giorno della Memoria 2020, tutte le iniziative nei nostri comuni

Per non dimenticare gli orrori della Shoah, per conservare la memoria, per non nascondersi dietro il velo dell’indifferenza e dell’ignoranza, anche quest’anno in occasione della “Giornata della Memoria”, segnaliamo gli eventi nei nostri comuni.

BUCCINASCO

“La ricorrenza del 27 gennaio – spiega l’assessore alla Cultura David Arboit – getta un lungo ponte verso il 25 Aprile. Il nesso tra le due date è fortissimo, perché deve essere chiaro che la Shoah e la cifra del pensiero nazifascista esprime il cuore pulsante del nazifascismo: il diritto naturale del più forte di sottomettere e usare il più debole a suo piacimento come strumento da sfruttare e poi eliminare senza scrupolo, in funzione di un progetto di potere. Poiché la memoria partigiana e antifascista non è diventata memoria collettiva del nostro Paese in maniera naturale e indolore, è sempre necessario riprendere il fondamento antifascista della nostra Costituzione repubblicana”.
Per non dimenticare gli orrori della Shoah, per conservare la memoria, per non nascondersi dietro il velo dell’indifferenza e dell’ignoranza, anche quest’anno in occasione della Giornata della Memoria, l’Amministrazione comunale in collaborazione con l’ANPI e le associazioni del territorio, organizza una serie di eventi con spettacoli teatrali, danze e musica e la partecipazione del Consiglio comunale dei ragazzi.

Venerdì 24 gennaio –Auditorium Fagnana, via Tiziano 7, alle ore 21.00 La rassegna cinematografica “Cinema, mon amour” curata da Pino Nuccio (Gli Adulti) propone il film di Christian Duguay Un sacchetto di biglie, remake del film del 1975 tratto dal romanzo autobiografico di Joseph Joffo.

Joseph e Maurice Joffo sono due fratelli ebrei che, bambini, vivono nella Francia occupata dai nazisti. Un giorno il padre dice loro che debbono iniziare un lungo viaggio attraverso la Francia per sfuggire alla cattura. Non dovranno mai ammettere, per nessun motivo, di essere ebrei.

Domenica 26 gennaio –Auditorium Fagnana, via Tiziano 7 (ingresso 5 euro), alle ore 16 Nell’ambito della stagione teatrale, Messinscena Teatro presenta lo spettacolo di Timothy Daly L’uomo in soffitta con la Compagnia del Barone (regia di Ettore Oldi).

Ambientato nel 1945, durante le fasi terminali del regime nazista una coppia di tedeschi accoglie un ebreo in una cittadina nel nord della Germania, in cambio di qualche lavoretto. Giunto il mese di aprile, con gli eventi berlinesi che ne conseguono, morte di Hitler compresa, la coppia “dimentica” di comunicare la lieta novella al proprio rifugiato personale, che dunque continua a rimanere in casa a lavorare, convinto di nascondersi ancora dalle SS. Lo spettacolo sarà preceduto dall’intervento del Consiglio comunale dei Ragazzi che nelle scorse settimane ha lavorato sul tema della memoria.

Domenica 26 gennaio –Cascina Robbiolo, via Aldo Moro 7, alle ore 21 Il filo della memoria A conclusione della rassegna, l’Amministrazione comunale, in collaborazione con le associazioni Vanghè – Ambulatorio d’arte (gruppo di danze popolari di Buccinasco) e Selene – Danza e cultura popolare, organizza un viaggio nella cultura ebraica, armena e rom attraverso danze, poesie e racconti della tradizione popolare. Alla serata parteciperà anche l’ANPI di Buccinasco.

CORSICO

La Civica Scuola di Musica A. Pozzi di Corsico in occasione della celebrazione della ventesima Giornata della Memoria, delle Memorie invita tutta la cittadinanza a partecipare al Concerto commemorativo IL SUONO DEL SILENZIO. Attraverso il solo suono delle note, evochiamo quel tragico frammento di storia per tramandare il valore della libertà, della tolleranza e della pace. A cura dei musicisti – allievi e docenti – della Civica Scuola di Musica A. Pozzi di Corsico: Trio Pierre Louys: (Lorena Portalupi, Andrea Cavuoto e Igor Riva), Federica Canta, Antonella Gianese, Silvia Giliberto, Mara Paolucci, Melanie Remaud, Agnes Ruhaut, Alberto Dipace, Danilo Gallo. Direzione artistica: Lorena Portalupi. Con la Scuola: Anpi Corsico, Gariwo-La foresta dei Giusti, Rimaflow  e Associazione Amici della Civica Scuola di Musica di Corsico.

Il concerto si terrà all’Auditorium delle Libere Stelle in via Dante 9 alle ore 17.00, con ingresso libero.

CESANO BOSCONE

In occasione della Giornata della memoria, l’Amministrazione organizza tre momenti per commemorare e per non dimenticare le vittime dell’olocausto.

In programma l’inaugurazione dell’Albero dei Giusti tra le nazioni domenica 26 gennaio alle 10 in via Nilde Iotti, insieme all’ANPI di Cesano Boscone; alle ore 16 in Villa Marazzi la conferenza “La persecuzione nazifascista dell’omossessualità” a cura del Circolo dei Sardi Domo Nostra.

Lunedì 27 gennaio alle 21, presso la Sala delle carrozze, il reading “La battaglia dei pedali. Gino Bartali, un ragazzo controvento”. Tutti sono invitati a partecipare.

TREZZANO SUL NAVIGLIO

Gli appuntamenti a Trezzano sul Naviglio in occasione della Giornata internazionale della Memoria:

Venerdì 24 gennaio Punto Expo (via Vittorio Veneto 30), ore 20.45 ANPI Trezzano – sezione Vera Nardini propone Immagini dei campi Tre modelli di deportazione. Auschwitz – Mauthausen – Niš Conferenza a cura di Elisabeth Scarpa. Ingresso libero.

Sabato 25 gennaio in Sala Consiliare alle ore 10.00 Convocazione Consiglio Comunale dei Ragazzi con l’ordine del giorno: Kindertransport – Kinderblock, Mostra “Attraverso il disegno”.

Domenica 26 gennaio,  alle ore 17.00, presso la sala Expo L’Amministrazione comunale organizza Concerto multimediale “La sonata di Auschwitz”, a cura dell’Accademia Viscontea. Ingresso libero.

 ZIBIDO SAN GIACOMO

Sabato 25 gennaio 2020, alle ore 21.00,presso la Corte San Pietro a San Pietro Cusico, l’Amministrazione comunale propone l’opera teatrale “I Sopravvissuti”, uno spettacolo elaborato, drammatizzato e diretto dagli Zerideltotale, tratto da un laboratorio di “Motoperpetuo” diretto da Franca Graziano. Ingresso gratuito.

BASIGLIO

Il Comune di Basiglio e L’Istituto Nazionale di Astrofisica celebreranno la Giornata internazionale della Memoria  Sabato 25 gennaio alle ore 17 in Aula consiliare (p.za Leonardo da Vinci 1) con l’evento “Sotto lo stesso cielo? Le leggi razziali e gli astronomi in Italia” Interviene Agnese Mandrino, responsabile dell’archivio storico INAF – Osservatorio Astronomico di Brera. Attraverso documenti storici, ricorderà gli astronomi italiani che nel  1938, anno di promulgazione delle leggi razziali, furono costretti ad abbandonare il loro posto di lavoro presso gli osservatori astronomici e a fuggire all’estero o a vivere in clandestinità fino al termine della Seconda guerra mondiale nel 1945.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente