Giornale dei Navigli > Attualità > Due gattini abbandonati chiusi in un carrello davanti alla chiesa
Attualità Rozzano -

Due gattini abbandonati chiusi in un carrello davanti alla chiesa

Trovati poco dopo la mezzanotte, a Cassino Scanasio, quartiere di Rozzano.

gattini abbandonati

Due gattini abbandonati chiusi in un carrello davanti alla chiesa.

Due gattini abbandonati chiusi in un carrello davanti alla chiesa

ROZZANO – Li hanno trovati poco dopo la mezzanotte, a Cassino Scanasio, quartiere di Rozzano. Due gattini, neri e bianchi, abbandonati vicino alla chiesa in un carrellino per la spesa. Chi li ha portati lì li ha chiusi all’interno della sacca, con dei cartoni e una scatola di legno.

Trovati da alcuni ragazzi

Non ha avuto scrupoli e solo il ritrovamento da parte di alcuni ragazzi che passavano di là ha consentito di salvare la vita ai due mici. I giovani hanno sentito miagolare, si sono avvicinati e hanno scoperto i cuccioli all’interno del carrello. I felini sono stati poi affidati a un’associazione di Milano (Mondo Gatto) e sono ora disponibili per l’adozione. Una soluzione non facile, visto che per accogliere i gattini “sono stati chiesti da alcuni enti centinaia di euro”, denuncia chi ha assistito i micetti che, per fortuna, sono stati trovati non ancora in pericolo di vita.

Decine di gatti abbandonati

E non è la prima volta: i volontari lanciano un vero e proprio allarme sui ritrovamenti di gatti abbandonati (che, per legge, non devono avere il microchip, quindi è ancora più facile, per persone senza scrupoli, lasciarli per strada). Solo negli ultimi mesi, sono decine i casi di ritrovamento di felini abbandonati.

FG

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente