INIZIATIVA

Fibromialgia: luce di solidarietà a Cesano per chi soffre della malattia

Nella Giornata mondiale dedicata alla Fibromialgia, l’Amministrazione comunale aderisce all’iniziativa “Illumina la fibromialgia”

Fibromialgia: luce di solidarietà a Cesano per chi soffre della malattia
Attualità Cesano Boscone, 12 Maggio 2021 ore 15:02

Fibromialgia: luce di solidarietà a Cesano per chi soffre della malattia.

Fibromialgia: luce di solidarietà a Cesano per chi soffre della malattia

CESANO BOSCONE - Nella Giornata mondiale dedicata alla Fibromialgia, l’Amministrazione comunale aderisce all’iniziativa “Illumina la fibromialgia” e questa sera illuminerà di viola la fontana adiacente alla sede del Comune di via Monsignor Pogliani. Per l’occasione, espone anche un drappo viola alla finestra, in segno di solidarietà a tutte le donne e gli uomini che soffrono di questa malattia reumatica cronica, molto dolorosa e ancora poco conosciuta, con l’obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza.

Simone Negri

“È una malattia di cui si parla ancora troppo poco – dichiara il sindaco Simone Negri – e questo produce, purtroppo, effetti penalizzanti per molti malati che rischiano di diventare invisibili. Eppure, si tratta di una malattia diffusa, che colpisce in Italia circa due milioni di persone, nel 90% dei casi donne. È una sindrome invalidante e dolorosa, che si manifesta con dolori muscolo-scheletrici diffusi, associati a rigidità, affaticamento, insonnia, ma purtroppo non sufficientemente conosciuta e riconosciuta come invalidante. Ecco perché, come Amministrazione, abbiamo voluto fare un gesto semplice ma più che simbolico, come illuminare la fontana ed esporre un drappo viola alle nostre finestre. A tutti coloro che soffrono di questa malattia - conclude il primo cittadino - vogliamo dire che non sono soli e che lottiamo insieme a loro perché si arrivi a un vero riconoscimento”.

Fibrobialgia