Menu
Cerca

Feste di condivisione (anche se lontani): pranzo di Natale a domicilio

Uno scambio di auguri diverso, a distanza ma pur sempre insieme, condividendo lo stesso pranzo natalizio, portato a casa.

Feste di condivisione (anche se lontani): pranzo di Natale a domicilio
Attualità 07 Dicembre 2020 ore 14:32

Feste di condivisione (anche se lontani): pranzo di Natale a domicilio.

Feste di condivisione (anche se lontani): pranzo di Natale a domicilio

TREZZANO SUL NAVIGLIO – Uno scambio di auguri diverso, a distanza ma pur sempre insieme, condividendo lo stesso pranzo natalizio, portato a casa. È l’iniziativa dell’Amministrazione comunale “Pasto natalizio in consegna… a casa tua!”, un gesto di vicinanza e condivisione rivolto soprattutto alle famiglie e agli anziani che ogni anno partecipano al tradizionale pranzo di Natale insieme alle associazioni e ai Comitati di Quartiere.

Fabio Bottero

“Sarà un Natale diverso – dichiara il sindaco Fabio Bottero – e molti noi dovranno rinunciare a trascorrerlo con i propri cari. Non possiamo purtroppo organizzare il bel pranzo di Natale che ogni anno ci vede trascorrere insieme una bellissima domenica di festa: siamo però vicini ai nostri cittadini e proponiamo loro di mangiare lo stesso insieme, anche se ognuno resterà nella propria abitazione. Un gesto di condivisione e un’occasione di regalare ai nostri cari anziani soli un pasto un po’ particolare a costo contenuto portato a domicilio dai volontari della Protezione Civile e dell’Associazione Nazionale Carabinieri sez. Salvatore Nuvoletta che ringrazio ancora una volta per il sostegno alla nostra cittadinanza dall’inizio della pandemia”.

Informazioni

Al pranzo parteciperà anche il sindaco Fabio Bottero con la Giunta comunale, in diretta Facebook dalla pagina del Comune (facebook.com/ComuneTrezzanosN) per augurare un Buon Natale a tutta la cittadinanza. Per prenotare o regalare il pasto di Natale, entro il 14 dicembre, basta scrivere una mail a: uffcultura@comune.trezzano-sul-naviglio.mi.it riportando cognome e nome – luogo della consegna (indicando via e numero civico) – numero di telefono e email per essere ricontattati. Pagamento tramite bonifico o bollettino postale (costo pasto con antipasto, primo, secondo, contorno, frutta e panettone: 11 euro).

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!