Giornale dei Navigli > Attualità > FASE 2 | I dati di oggi: più contagi e decessi. Tema agricoltura: “Disoccupati come manodopera”
Attualità, Politica Naviglio grande -

FASE 2 | I dati di oggi: più contagi e decessi. Tema agricoltura: “Disoccupati come manodopera”

"Crescono i decessi e i contagi ma dati comunque positivi, considerando le diminuzioni dei ricoveri e l’aumento dei guariti”.

fase 2 dati contagi agricoltura

FASE 2 | I dati di oggi: più contagi e decessi. Tema agricoltura: “Disoccupati come manodopera”.

FASE 2 | I dati di oggi: più contagi e decessi. Tema agricoltura: “Disoccupati come manodopera”

MILANO – Crescono i decessi e i contagi: 111 morti in un giorno registrati e 522 persone in più positive. Ma secondo l’assessore all’Agricoltura Fabio Rolfi, che oggi apre l’appuntamento di aggiornamento sulla situazione contagi in Lombardia, si tratta di dati “comunque positivi, considerando le diminuzioni dei ricoveri e l’aumento dei guariti”.

CLICCA QUI PER IL VIDEO INTEGRALE DELLA CONFERENZA STAMPA DEL 14 MAGGIO

Il mondo dell’agricoltura

L’assessore ha poi parlato del mondo dell’agricoltura che “va aiutato a ripartire con misure adeguate. Abbiamo fatto tanto con i bandi per supportare le aziende, ma ancora molto bisogna fare. C’è il tema della manodopera, un tema scottante, dobbiamo garantire alle nostre aziende quella manodopera che fa fatica ad arrivare in Lombardia. La strategia è utilizzare tutti i cittadini che non hanno lavoro o percepiscono il reddito di cittadinanza.

Un appello al Governo

Poi, lanciamo un appello al Governo, aprendo corridoi verdi per usare personale preparato, come quello proveniente dalla Romania. In ultimo, va semplificato l’accesso al lavoro attraverso l’accesso dei voucher che chiediamo di reintrodurre”. Inoltre, l’assessore ha ribadito il motto “consumiamo italiano e consumiamo lombardo: è importante dare energia ai produttori che si trovano in difficoltà.

Privilegiare le filiere locali

Il ciclo del cibo deve essere controllato e il nostro appello è alla consapevolezza, privilegiando le filiere locali, sostenendo gli agricoltori. Abbiamo già predisposto due bandi importanti con cui sosteniamo il consumo dei formaggi di montagna e del vino, aiutando chi è in difficoltà in questo momento. Daremo inoltre una mano ai ristoratori per acquistare il vino lombardo. Al centro dell’attenzione c’è anche la produzione del latte: in Lombardia si registra quasi il 50% della produzione nazionale. Con la chiusura di export, di bar e ristoranti si è registrata una grave crisi per questo settore. Lavoriamo insieme alla filiera per evitare il crollo del prezzo del latte. Studiamo misure straordinarie per la gestione del siero, per esempio, in modo innovativo.

Riapertura: linee guida non ancora emanate

Sul tema ripresa, c’è anche un intervento del governatore Attilio Fontana: “Oggi abbiamo ascoltato valutazioni, istanze e preoccupazioni di tutte le parti in causa, sociali e del lavoro, per il provvedimento di riapertura. Domani mattina ci sarà un incontro con il Comitato tecnico scientifico e con il Governo per comprendere le ulteriori linee d’azione, ancora oggi non emanate. I sindaci hanno espresso preoccupazione per il fatto che non ci sono ancora conferme e linee guida complete”. “Siamo quindi in attesa – ancora Rolfi –. L’attenzione è massima. Fondamentale sarà il contenuto del nuovo Dpcm che regolerà la nostra vita nelle prossime settimane. Vanno date indicazioni chiare e precise, anche poche, ma efficaci”.

I dati di oggi

Sono 83.820 i contagiati, con un aumento di 522 persone in un giorno. I ricoveri in ospedale sono 54.818, 189 persone in meno rispetto a ieri. Nei reparti di terapia intensiva ci sono 297 persone, 10 pazienti in meno rispetto al giorno prima. I tamponi effettuati fino a oggi sono 538.243, 14.080 in più. I guariti sono 30.009 (+653). In fase di verifica ci sono 1.817 test. Salgono ancora i decessi: 15.296, 111 in più in un giorno.

Le province

Bergamo 12.347 (+29)

Brescia 13.948 (+106)

Como 3.598 (+42)

Cremona 6.285 (+12)

Lecco 2.599 (+16)

Lodi 3.313 (+1612

Mantova 3.275 (+9)

Milano 21.900 (+169) – Milano città 9.251 (+66)

Monza Brianza 5.182 (+41)

Pavia 4.896 (+47)

Sondrio 1.338 (+17)

Varese 3.322 (+20)

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente