Giornale dei Navigli > Attualità > Fagiano ferito a Milano Due salvato dagli agenti della polizia locale
Attualità Naviglio grande -

Fagiano ferito a Milano Due salvato dagli agenti della polizia locale

L’operazione, partita dall’agente Caterina Cuccia e da due cittadini, Massimo e Daniela, che hanno provato a mettere in sicurezza il fagiano, si è conclusa con il salvataggio dell’uccello ferito.

fagiano ferito

Fagiano ferito salvato dagli agenti della polizia locale.

Fagiano ferito salvato dagli agenti della polizia locale

SEGRATE – Era ferito e non riusciva più a muoversi. Si trovava sul ciglio della strada, in via Fratelli Cervi, di fronte al parcheggio della residenza Acquario, nel quartiere Milano Due. Gli agenti della polizia locale sono intervenuti per cercare di metterlo in salvo, segnalando subito al Nucleo Salvaguardia Fauna Selvatica della Città metropolitana che l’animale era in condizioni critiche.

La segnalazione dei cittadini

L’operazione, partita dall’agente Caterina Cuccia e da due cittadini, Massimo e Daniela, che hanno provato a mettere in sicurezza il fagiano, si è conclusa con il salvataggio dell’uccello ferito. Il fagiano è stato portato subito da un veterinario, specialista in grossi volatili, che ha ricondotto le ferite al morso di un cane. Il medico ha prestato le prime cure all’uccello che, grazie all’intervento tempestivo degli agenti, si trova ora fuori pericolo: si rimetterà presto, dopo un periodo di riposo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente