Giornale dei Navigli > Attualità > Ecco i volontari che ripuliscono il Naviglio da chi lo avvelena
Attualità Naviglio grande -

Ecco i volontari che ripuliscono il Naviglio da chi lo avvelena

Sono stati più di 50 i volontari che hanno partecipato all’iniziativa “Naviglio clean Up” promossa per ripulire il fondale del Naviglio Grande.

ripuliscono il Naviglio

Ecco i volontari che ripuliscono il Naviglio da chi lo avvelena.

Ecco i volontari che ripuliscono il Naviglio da chi lo avvelena

MILANO – C’è chi sporca e chi pulisce. Gli incivili e quelli che si rimboccano le maniche, in una domenica calda e assolata, e viaggiano a filo dell’acqua del Naviglio per raccattare quello che i vandali gettano dentro e sulla riva.

Una sinergia contro i nemici dell’ambiente

Oltre 50 persone, domenica scorsa, hanno preso parte al Naviglio Clean Up, un’iniziativa che ha visto la sinergia tra gli Angeli dei Navigli della Canottieri San Cristoforo, Patagonia e la partecipazione anche di Retake Milano. Risultato: due gomme di macchine, uno pneumatico da camion, tre biciclette, dodici sacchi condominiali differenziati tra plastica, vetro, lattine e carta. Con l’hashtag TheOutdoorManifesto, il video della raccolta speciale sta spopolando sui social, perché “è ora di fare qualcosa e, volendo, ci si può davvero divertire tantissimo a sistemare le cose.

Le parole dei promotori dell’iniziativa

Abbiamo raccolto quello che i nemici dell’ambiente hanno riversato nelle nostre acque”, dice Simone Lunghi degli Angeli dei Navigli. “Non riesco ancora a capire fino a che punto la noia, il divertimento incivile, la goliardia di un gesto vandalico o qualche problema sulle sinapsi celebrali possano espletarsi nel lancio delle biciclette del servizio sharing nel Naviglio – commenta Andrea Amato di Retake Milano –. Ringrazio Simone Lunghi e il suo team degli Angeli del Naviglio per la mattina trascorsa insieme agli amici di Patagonia con i quali abbiamo condiviso il manifesto “the clean outdoor manifesto” per un pianeta più rispettato e sostenibile. Io e i volontari di Retake Milano continueremo a diffondere lo stesso messaggio, per rafforzare l’importanza del rispetto del bene comune che passa anche attraverso la Natura”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente