Giornale dei Navigli > Attualità > Divieto di fumo alle fermate, nei parchi, cimiteri e negli stadi: nuovo Regolamento a Milano
Attualità Naviglio grande -

Divieto di fumo alle fermate, nei parchi, cimiteri e negli stadi: nuovo Regolamento a Milano

Per il 2025 è previsto il divieto di fumare all’aperto in tutte le aree pubbliche.

Divieto fumo fermate Milano

Divieto di fumo alle fermate, nei parchi, cimiteri e negli stadi: nuovo Regolamento a Milano.

Divieto di fumo alle fermate, nei parchi, cimiteri e negli stadi: nuovo Regolamento a Milano

MILANO – Nei luoghi aperti si potrà fumare solo in posti molto isolati. Lo ha deciso il nuovo Regolamento per la qualità dell’aria del Comune di Milano. Dal 1 gennaio 2021, sarà vietato fumare alle fermate dei mezzi pubblici e nei parchi, ma anche all’interno dei cimiteri e nelle strutture sportive come gli stadi.

Bisognerà essere lontano almeno 10 metri dagli altri.

Non è tutto: per il 2025 è previsto il divieto di fumare all’aperto in tutte le aree pubbliche. I voti favorevoli a Palazzo Marino sono stati 25, 8 i contrari e 4 gli astenuti. “Misure che hanno un duplice obiettivo – dicono dal Comune –: aiutano a ridurre gli inquinanti come il Pm10, particelle nocive, e tutelano la salute dei cittadini dal fumo attivo e passivo nei luoghi pubblici, soprattutto quelli frequentati dai minori”.

Novità anche per i distributori

Il Regolamento obbliga tutti i punti vendita a installare colonnine di ricarica elettrica. L’obbligo scatta ufficialmente nel 2023: in questi due anni, i proprietari dei distributori dovranno presentare i progetti. Divieto anche per l’installazione di nuove caldaie a gasolio e biomassa per il riscaldamento degli edifici. Dal 2023 stop all’utilizzo del gasolio anche negli impianti già esistenti. In caso di impossibilità tecnica a rinnovare l’impianto, sarà necessario presentare una relazione tecnica.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente