Attualità
La Sagra 2022

Corsico fa festa, tanti eventi dedicati a bambini e i ragazzi

Il cuore giovane della manifestazione, tra spettacoli, laboratori e cacce al tesoro dal 9 al 18 settembre.

Corsico fa festa, tanti eventi dedicati a bambini e i ragazzi
Attualità Corsico, 06 Settembre 2022 ore 12:34

È una Festa davvero per tutti, anche per i più giovani, quella in programma a Corsico dal 9 al 18 settembre e intitolata, dopo i due anni di stop imposti dalla pandemia, La bellezza di stare insieme.

Gli appuntamenti da non perdere per i più giovani

CORSICO - Degli oltre 60 eventi in programma, infatti, moltissimi sono dedicati proprio a bambini e ragazzi. Le iniziative pensate apposta per loro iniziano venerdì 9 settembre, alle 18.30, nei giardini di via Pascoli, con lo show del mago Alberto, un mix irresistibile di magia, palloncini, pupazzi e comicità.

Nello stesso luogo, sabato 10 settembre alle 16.30 appuntamento con la caccia al tesoro a squadre (per bambini della scuola primaria). I partecipanti si sfideranno per le vie della città a caccia degli indizi utili a proseguire la gara, tra ricerca di oggetti, risoluzione di messaggi criptati e altre divertenti prove.

Sempre nei giardini di via Pascoli, alle 18.30, anche lo spettacolo del Mago Barnaba, prestigiatore pasticcione, attorniato da valigie sgangherate e cianfrusaglie di ogni genere.

Lo stesso pomeriggio, nel parco Alpini d’Italia (via Verdi ore 16-19), c’è anche la Festa dello Sport realizzata insieme a diverse associazioni corsichesi, che vedrà l’esibizione di Ugualmente Artisti, scuola di danza in cui ragazzi diversamente abili e normodotati condividono la stessa passione (ore 17.30).

Domenica 11 settembre

Domenica 11 settembre la festa prosegue con i corsi di cake design curati dalla pasticceria Gola e Vanità (ore 16-19, giardini via Pascoli), per imparare a realizzare un orsetto in pasta di zucchero, e con il workshop per famiglie sul meraviglioso mondo delle api a cura di Green Island (ore16, palco via Cavour).

Alle 18.30, inoltre, Rosso e la valigia con Erika Giovannini (palco via Cavour), esibizione di mimo e danza adatta ad un pubblico di tutte le età. Alle ore 22.30, infine, appuntamento con un grande spettacolo di fuochi d’artificio nel parco della Resistenza.

Martedì 13 settembre

Martedì 13 settembre alle ore 21, sul palco allestito in via Cavour, va in scena lo spettacolo L’albero delle bolle, della compagnia Comteatro. È la storia di Lola, una piccola bolla di sapone, che nasce tra i rami di un albero di mele popolato da frutti canterini, un simpatico bruco un po’ pauroso e Mister Trappola.

Comteatro torna anche giovedì 15 settembre alle 21.30, sempre in via Cavour, con Fuorigioco, monologo sul calcio ispirato a una storia reale. È il racconto di un allenatore in un quartiere di periferia che insegue il sogno di compiere la grande impresa sportiva: uscire dall’umiliazione dell’ultimo posto in classifica occupato dalla sua squadra.

Si continua anche nel secondo weekend di festa

Tra i principali appuntamenti del secondo weekend di festa, venerdì 16 settembre, la conferenza Essere adolescenti nel 2022 a cura della cooperativa sociale Il Minotauro, centro specializzato nell’età evolutiva fondato da Guido Pietropolli Charmet, psicoterapeuta tra i più noti in Italia (ore 18, palco via Cavour).

A seguire, per i ragazzi più grandi, lo spettacolo-concerto Romeo e Giulietta della compagnia Tournée da Bar (ore 21.30, palco via Cavour), una pièce in puro stile Shakespeariano che condurrà il pubblico a riscoprire la storia dei due amanti veronesi tra narrazione, azione, coinvolgimento diretto degli spettatori e brani originali.

Un sabato tutto a suon di musica

Sabato 17 settembre dalle 17.30 alle 18.30, nell’area pedonale di via Cavour, appuntamento con una nuova caccia al tesoro, questa volta musicale, ovvero con indizi, messaggi e prove da superare attinenti alla musica di tutti i tipi (adatta ai ragazzi più grandi e agli adulti).

Alle ore 21.30, poi, sul palco allestito nella stessa via, va in scena il musical Cenerentola, realizzato dalla compagnia YeaWea in ricordo del coreografo e ballerino corsichese Manuel Frattini. Il racconto di una storia senza età attraverso canzoni e coreografie che emozioneranno grandi e piccini.

Anche nell’ultima giornata della Festa proseguono le iniziative dedicate a bambini e ragazzi

Anche nell’ultima giornata della Festa, domenica 18 settembre, ancora tante iniziative dedicate a bambini e ragazzi: altri corsi di cake design (ore 16-19, giardini via Pascoli), un laboratorio d’arte con l’illustratore Francesco Poroli, art director e illustratore tra i più conosciuti e apprezzati a livello internazionale (ore 17, giardini via Pascoli) e lo spettacolo Le Storie del Matto, di e con Matteo Curtatella, cantastorie giramondo che vive sopra un drago e ha la testa sempre in aria (ore 17, palco via Cavour).

Infine alle 20.30, sul palco di via Cavour, uno show che incanterà tutti gli spettatori: Anime Leggere, del pluripremiato quartetto di mimi ucraini Dekru. Una performance elegante ed evocativa, composta da tanti quadri suggestivi creati grazie al solo uso del corpo, che daranno vita a un divertente racconto delle vicissitudini dell’essere umano.

Il programma dettagliato

Il programma completo della manifestazione La bellezza di stare insieme è disponibile sul sito
https://festa.comune.corsico.mi.it/e sui canali social del Comune di Corsico, dove verranno anche comunicate eventuali modifiche al programma in caso di maltempo.
Tutti gli spettacoli e gli incontri sono liberi, fino a esaurimento posti.
Per partecipare a laboratori, tornei e cacce al tesoro è necessario prenotare sul sito Eventbrite
https://www.eventbrite.com/cc/festa-di-corsico-2022-1092049