Giornale dei Navigli > Attualità > Corsico, ecco la nuova squadra di Giunta: “Pronti a partire”
Attualità, Politica Corsico -

Corsico, ecco la nuova squadra di Giunta: “Pronti a partire”

Grandi (e ambiziosi) obiettivi. Il primo: mensa per tutti i bambini, nessuno escluso.

Corsico squadra giunta

Corsico, ecco la nuova squadra di Giunta: “Pronti a partire”.

Corsico, ecco la nuova squadra di Giunta: “Pronti a partire”

CORSICO – “Una squadra preparata, competente, dove ognuno ha portato la propria esperienza, chi politica, chi professionale e di vita. L’entusiasmo e la voglia di fare ci sono, così come la consapevolezza che non sarà semplice risanare una situazione amministrativa disastrata dal precedente governo cittadino, ma la voglia di fare e la determinazione non ci mancano”.

L’emozione del neo sindaco Ventura

Stefano Ventura, neo sindaco di Corsico, tradisce un po’ di emozione. Così come i suoi assessori, anche coloro che già hanno esperienza sui banchi, chi tra quelli di Giunta, chi tra i posti da consiglieri. Per tutti è una rinascita, un capitolo nuovo di una città che merita riscatto dopo un anno e mezzo di commissariamento (per le dimissioni dell’ex sindaco) e l’emergenza sanitaria ancora in atto. Si riparte dalla voglia di fare, “ma anche dalla competenza”, sottolinea Ventura.

Chiara Silvestrini, nuovo assessore all’Ambiente, Cura dei parchi e del verde pubblico, Tutela animali, Pari opportunità

Al suo fianco un volto già conosciuto nel panorama politico corsichese e del Pd, Chiara Silvestrini, con deleghe all’Ambiente, Cura dei parchi e del verde pubblico, Tutela animali, Pari opportunità. “Si parte dalla pulizia della città, con progetti e idee nuove, anche con il prossimo bando con Amsa, in scadenza tra pochi mesi. Obiettivo importante sarà relazionarsi in maniera costruttiva con la Masotina: anche qui ci arrivano diverse segnalazioni da analizzare e approfondire in cerca di soluzioni. Attenzione anche alla tutela degli animali, senza dimenticare gli obblighi per i padroni. Massima importanza, in più, alle pari opportunità e aiuto alle donne, anche in termini di tutela dalle violenze. Non vogliamo che la lotta contro gli abusi sia solo una ricorrenza sul calendario”.

Francesco Di Stefano, assessore all’Associazionismo e terzo settore, Sport e Tempo Libero

Francesco Di Stefano (Pd) ha Associazionismo e terzo settore, Sport e Tempo Libero e proprio sulla “rete della associazioni intendo porre massima attenzione e rilancio. Le realtà sul nostro territorio sono tante e meritano valorizzazione: sarà mia cura incontrare tutti, affinché possa ritornare in città il senso di comunità, di vivacità. Da amante dello sport, voglio dare attenzione anche alle discipline e alla loro pratica, soprattutto tra i giovani”.

Maurizio Magnoni, con deleghe ad Attività produttive e commercio, Sviluppo economico, marketing territoriale e politiche attive del lavoro, Arredo urbano e Lavori Pubblici

Maurizio Magnoni, con deleghe ad Attività produttive e commercio, Sviluppo economico, marketing territoriale e politiche attive del lavoro, Arredo urbano e Lavori Pubblici, vuole una città “più bella, funzionale, accessibile, alla portata di tutti. Il primo focus sono le strutture scolastiche: partiamo subito da queste realtà per consegnare a studenti, personale scolastico e famiglie luoghi accoglienti e sicuri. Importante sarà anche il lavoro su strade e marciapiedi: c’è molto da fare. Per quanto riguarda il commercio, va assolutamente aiutato e rilanciato il settore dei negozi di vicinato. Incontrerò le associazioni e i commercianti per studiare insieme strategie”.

Elena Galli, assessore alle Politiche sociali e abitative

Parte dal dialogo e dalla voglia di confronto anche Elena Galli, assessore alle Politiche sociali e abitative: “A Corsico manca un servizio capace di rispondere alle esigenze, ai bisogni che sono sempre più numerosi. Bisogna rispondere alle fragilità e farlo in tempi brevi. Le domande di locazione vanno gestite con massima attenzione alle crescenti necessità cittadine”.

Angela Crisafulli dovrà occuparsi di Nidi e scuole, Progettazione educativa, Qualità della ristorazione collettiva, Comunicazione

Infine, Angela Crisafulli dovrà occuparsi di Nidi e scuole, Progettazione educativa, Qualità della ristorazione collettiva, Comunicazione. E si parte subito con una grande novità: “Stiamo già discutendo, e approfondiremo con la prima riunione di Giunta, il discorso mensa scolastica. Siamo sempre stati contrari alle passate decisioni di privare il pasto ai bambini di figli morosi. Ci sono altri modi per far rispettare la legge e le regole: i bambini vanno tutelati sempre”. Si torna, quindi, alla mensa per tutti, senza stare a guardare se le famiglie sono indietro con i pagamenti delle rette: saranno poi gli uffici a “concordare strategie con le famiglie e aiutare chi è in difficoltà, ma la mensa sarà garantita a tutti gli alunni”, assicurano.

LEGGI ANCHE:

  Corsico, il neo sindaco Stefano Ventura vara la sua Giunta

Le deleghe conferite al sindaco

Il resto delle deleghe rimangono al sindaco, almeno per ora. “La squadra è ottima e variegata, per ora non ci saranno nuovi ingressi ma non escludo la possibilità di aumentare l’organico se si presenterà la necessità e si verificheranno esigenze amministrative – spiega il primo cittadino –.  Per quanto riguarda le mie deleghe, i primi obiettivi riguardano la polizia locale, da riportare con una presenza costante sul territorio e quindi intervenendo sull’organico. Poi, sarà importante la riorganizzazione del personale comunale, una manovra non semplice che arriverà dopo un periodo di riflessione e dialogo. Sull’urbanistica, i nodi più importanti da sciogliere sono la palazzina Aler e il deposito Atm. Due importanti obiettivi che voglio assolutamente portare a termine. Bisogna iniziare subito a lavorare”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente