Attualità
COMUNICATO STAMPA

Corsico: Andrea Bertini è il nuovo assessore al Bilancio

Andrea Bertini entra nella Giunta della città di Corsico. Il sindaco Ventura lo ha nominato con un decreto che gli assegna le deleghe a bilancio, tributi, patrimonio e rapporti con il Consiglio comunale.

Corsico: Andrea Bertini è il nuovo assessore al Bilancio
Attualità Corsico, 09 Dicembre 2022 ore 15:47

La nomina è stata formalizzata mercoledì sera dal sindaco Stefano Martino Ventura che ha firmato il decreto di nomina, conferendogli le deleghe al Bilancio, Tributi, Patrimonio e Rapporti con il Consiglio comunale.

Andrea Bertini nuovo assessore al Bilancio

CORSICO - Andrea Bertini, nato ad Ancona il 24 giugno del 1986, entra nella Giunta della città di Corsico. Mercoledì sera il sindaco Stefano Martino Ventura lo ha nominato con un decreto che assegna al nuovo assessore le deleghe a bilancio, tributi, patrimonio e rapporti con il Consiglio comunale.

Il sindaco Ventura sulla nuova nomina

“Ringrazio il consigliere Bertini - evidenzia il sindaco Stefano Martino Ventura - per aver accettato l’incarico. Sono certo che metterà tutto il suo impegno e la sua competenza a disposizione per il bene della città”. Dipendente di una delle principali aziende italiane del settore energetico dove dal 2019 si occupa di gestione del personale, Andrea Bertini era stato eletto consigliere comunale tra le fila del PD.

Le prime parole del neo assessore

“Le prime parole – sottolinea l’assessore Bertini – sono di ringraziamento per la fiducia riposta da parte del sindaco, di tutto il Partito democratico di Corsico oltre che dei cittadini e delle cittadine che hanno seguito sino ad oggi il mio impegno e lavoro all’interno dell’amministrazione comunale. Sono onorato di poter dare a questa città, che mi ha accolto 17 anni fa, il mio contributo professionale e umano.

Gli impegni che lo aspettano

Ci aspettano sfide importanti, in uno dei periodi storici più difficili, che necessitano – prosegue – della massima serietà e lungimiranza nelle azioni di governo. Il mio impegno nella gestione del Bilancio continuerà nel percorso intrapreso dal nostro sindaco, verso un accurato investimento delle importanti somme di avanzo libero e vincolato che ci siamo trovati ad amministrare. L’obbiettivo dei prossimi anni sarà quello di contribuire a ottimizzare i tanti servizi già operativi dell’Ente, efficientare l’ampio patrimonio comunale e valorizzare le numerose potenzialità della nostra comunità”.

Seguici sui nostri canali