Coronavirus, i dati di oggi e il piano investimenti per il rilancio della Lombardia

I numeri del bollettino della giornata e il piano di investimenti studiato da Regione Lombardia.

Coronavirus, i dati di oggi e il piano investimenti per il rilancio della Lombardia
Attualità 20 Aprile 2020 ore 19:06

Coronavirus, i dati di oggi e il piano investimenti per il rilancio della Lombardia.

Coronavirus, i dati di oggi e il piano investimenti per il rilancio della Lombardia

MILANO – Si parla di rinascita economica e di investimenti nell’appuntamento quotidiano con l’aggiornamento sulla situazione dei contagi. “Bisogna ricominciare attraverso le opere pubbliche. Soldi veri per far partire i cantieri e riapertura significa nuovi cantieri”, spiega l’assessore al Bilancio e alle Finanze Davide Caparini.

CLICCA QUI PER IL VIDEO INTEGRALE DELLA CONFERENZA STAMPA DEL 20 APRILE

Il bonus sanità: un riconoscimento per i sanitari

Nel piano investimenti della Regione c’è il bonus-sanità, cioè 82 milioni di euro per tutti coloro che hanno combattuto e stanno affrontando la battaglia contro il covid. “Un riconoscimento per i sanitari. Da una parte per gli straordinari e dall’altra, grazie a un accordo sindacale, per premiare chi si è impegnato in questi mesi – ha detto Caparini –. Pensiamo anche a “stabilizzare” professionalmente chi ha passato le selezioni e vuole far parte della squadra sanitaria lombarda”.

Il piano di investimenti

In totale, il “grande piano di investimenti” di Regione Lombardia è di 3 miliardi di euro, di cui 400 milioni “subito disponibili per i Comuni che possono utilizzarli per nuove opere da mettere in campo entro fine ottobre. Se riescono a realizzare i progetti, altrimenti i soldi ritorneranno nelle casse regionali”. Si parla di investimenti di sviluppo territoriale (illuminazione, mobilità sostenibile, strutture sanitarie, infrastrutture, digitalizzazione…), a cui si aggiugono 130 milioni da destinare a sviluppi strategici in tutta la Lombardia. Dei 3 miliardi, 2,470 sono dedicati al “fondo per la ripresa economica”.

Gli altri stanziamenti

Il bonus per le aziende è invece di 10 milioni di euro, da dare a chi ha deciso di riconvertire la produzione e dedicarla alla realizzazione di dispositivi di protezione individuale, per avviare “una filiera lombarda e non essere più così ansiosi di reperire le mascherine che dovranno essere accessibili a tutti. Puntiamo all’autosufficienza”. In più, il totale delle multe elevate in queste settimane ai trasgressori delle normative anti contagio sarà destinato a polizia locale, polizia di Stato, carabinieri e guardia di finanza. In ultimo, Caparini ha spiegato che sul piatto economico ci sono anche 350 milioni di euro per completare la Pedemontana. “Si tratta dei primi investimenti, la nuova normalità parte dai fatti – ha concluso l’assessore –. Abbiamo davanti a noi periodo molto lungo, bisogna adeguare i nostri comportamenti e ricominciare con nuove consapevolezze”.

I dati di oggi

Sono 66.971 i contagiati, con un aumento di 735 persone in un giorno. I ricoveri in ospedale sono 10.138, 204 persone in meno rispetto a ieri. Nei reparti di terapia intensiva ci sono 901 persone, 21 persone in meno rispetto a ieri. I tamponi effettuati fino a oggi sono 270.486, 6.331 in più. I dimessi sono 43.011 (+252) di cui 19.463 con un passaggio in ospedale. Salgono ancora i decessi: 12.376, 163 in più in un giorno.

Le province

Bergamo 10.738 (+49)

Brescia 12.004 (+58)

Como 2.550 (+62)

Cremona 5.491 (+74)

Lecco 2.080 (+8)

Lodi 2.740 (+16)

Monza Brianza 4.157 (+59)

Milano 16.112 (+287) Milano città 6.709 (+160)

Mantova 2.913 (+8)

Pavia 3.641 (+59)

Sondrio 960 (+4)

Varese 2.196 (+38)

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste