Menu
Cerca

Coronavirus, i dati di oggi: numeri ancora stabili, crescita costante su Milano

Gallera ha mostrato la letterina di Alessandro, bambino di Brescia che ha voluto lanciare un messaggio di speranza.

Coronavirus, i dati di oggi: numeri ancora stabili, crescita costante su Milano
Attualità 13 Aprile 2020 ore 18:51

Coronavirus, i dati di oggi: numeri ancora stabili, crescita costante su Milano.

Coronavirus, i dati di oggi: numeri ancora stabili, crescita costante su Milano

MILANO – I dati rimangono stabili. Significa che la crescita esponenziale è scongiurata, ma dall’altra parte anche che non c’è la decrescita che si sperava per aprile.

 

Il quotidiano appuntamento con l’aggiornamento sulla situazione contagio in Lombardia è aperto dal vice presidente Fabrizio Sala che ha invitato ancora una volta i cittadini a scaricare l’appa AllertaLom per compilare il questionario e monitorare la situazione (fino a ora, 1.2 milioni i questionari inviati). L’assessore Giulio Gallera ha mostrato un video di due anziani ricoverati che parlano attraverso il tablet con la famiglia: “Sappiamo che una delle criticità più sentite è non poter far visita ai propri cari – ha spiegato Gallera –, per questo dove possiamo cerchiamo di mettere insieme due coniugi e di fornire gli strumenti tecnologici e il supporto per videochiamare i parenti”.

La letterina di Alessandro

L’assessore ha inoltre mostrato la letterina di Alessandro, un bambino che ci ha tenuto a lanciare un messaggio di speranza inviando le immagini delle terapie intensive costruite con i suoi Lego: “Vorrei fossero vere per aiutare la mia città, Brescia”, ha scritto il piccolo.

Milano preoccupa ancora

Gallera ha sottolineato che i dati sono ancora stabili, preoccupa la crescita su Milano. Secondo l'assessore, le misure adottate “sono state tempestive, con ordinanze sempre più restrittive. Hanno impedito quello che si temeva, la crescita esponenziale. Stiamo lavorando per attivare un maggior numero di test e abbiamo allungato la quarantena di chi sta uscendo dalla malattia a quattro settimane perché gli esperti ci dicono che il tempo di latenza del virus può durare oltre due settimane”. Infine, Sala ha ricordato la scadenza del 20 aprile per il bando da oltre 7 milioni di euro per il finanziamento della ricerca contro il covid, messi sul piatto da Regione Lombardia.

I dati di oggi

Sono 60.314 i contagiati, con un aumento di 1.262 persone in un giorno. I ricoveri in ospedale sono 12.028, 59 persone in più rispetto a ieri. Nei reparti di terapia intensiva ci sono 1.143 persone, 33 persone in meno rispetto a ieri. I tamponi effettuati fino a oggi sono 211.092, 5.260 in più. I dimessi sono 36.242 (+956) di cui 17.478 con un passaggio in ospedale. Salgono ancora i decessi: 10.901, 280 in più in un giorno.

Le province

Bergamo 10.391 (+82)

Brescia 10.968 (+100)

Como 2.015 (+91)

Cremona 4.945 (+224)

Lecco 1.911 (+30)

Lodi 2.559 (+16)

Monza Brianza 3.720 (+81)

Milano 14.161 (+481) Milano città 5.857 (+296)

Mantova 2.571 (+85)

Pavia 3.193 (+60)

Sondrio 796 (+76)

Varese 1.711 (+48)

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home